FINESTRA STAMPA, LUNEDI 23 MARZO 2015

IL TEMPO,prima. MASSIMILIANO LENZI. I vuoti occupati da Renzi.

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. E a destra nessuno si muove

IL TEMPO,prima. Il programma di SALVINI. Mille euro a ogni pensionato. Ecco la sua riforma: nessun vincolo di eta’ e contribuzione fissa. E in Francia l’alleata Le Pen vince ma non stravince. Trionfa Sarkozy. Crolla la sinistra

IL TEMPO,prima. Intervista a DI PIETRO: “Via Pisapia, a Milano ci sono io”.  “Ripuliro’ Milano per la seconda volta. E il Pd spieghi perche’ non mi sostiene. Pisapia lo stimo ma non ha fatto nulla per arginare il malaffare. Se Lupi sara’ mio avversario non strumentalizzero’ le vicende giudiziarie. Si e’ dimesso, lo rispetto

IL TEMPO,p5. L’inchiesta di FIRENZE. Dalle monete in Vaticano alle “perizie taroccate”. Monsignor GIOIA: non fare nomi per telefono.

IL TEMPO,p8. Tutti solidali col “sabotatore” DE LUCA. Lo scrittore ex di LOTTA CONTINUA sostenne apertamente la violenza NO TAV. Ora lo difende anche il presidente HOLLAND. E gli intellettuali firmano appelli. Il 64enne e’ sotto processo per istigazione a delinquere

IL TEMPO,p9. Minacce,insulti e botte per la foto al campo rom. Dopo l’aggressione, parla il consigliere Bignami di Forza Italia. 400mila euro di debiti non saldati. Non pagano le utenze e non fanno la differenziata

IL TEMPO,p12. Governatore Pd paga solo in contanti. Chiesta l’assoluzione in appello per D’ALFONSO presidente della Regione Abruzzo. Per vacanze, auto,moto e arredamento di casa non avrebbe mai attinto al conto

IL TEMPO,p24. Pioli ora sogna in grande: “non firmo per il terzo posto”. LOTITO: “COME NUMERO DI SUCCESSI SIAMO GIA’ LA SECONDA SQUADRA DEL CAMPIONATO”

IL MATTINO,prima. Fondi Sud, la spesa impossibile. In ritardo anche le vecchie risorse Ue salvate grazie al piano del governo

IL MATTINO,prima. Malore nella grotta, paura per Erri DE LUCA. Lo scrittore soccorso a Gaeta: “colpito da amnesia transitoria”

IL MATTINO,p3. Sepe: Il Papa affascinato dalla passione della citta’.

IL MATTINO,p3. Intervista a VIAN: una visita che lascera’ traccia con la sfida della teologia del riscatto. Il direttore dell’Osservatore Romano: “fortissimi richiamo alla buona politica”. A Scampia parole significative e tutta la filosofia del Santo Padre: peccatori si,ma mai corrotti, questa e’ una piaga. Sul miracolo ha sorvolato richiamando alla necessita’ della conversione questa la mission di Bergoglio

IL MATTINO,p4. Sprechi, il mistero degli enti soppressi rimasti in attivita’. Si va dalla fiera dell’Acensione in Puglia al sopravvissuto “ripopolamento equino”. Cnel verso l’abolizione. Forestale: si rischia di eliminare un servizio necessario

IL MATTINO,p6. L’annuncio di Pisapia: non mi ricandido a sindaco di Milano. Si apre la corsa al candidato: circolano i nomi di Sala a capo dell’Expo e del finanziere Micheli

IL MATTINO,p6. “Basta correnti”. Renzi bacchetta la sinistra Pd. L’affondo di D’Alema fa salire la tensione. Orfini si dissocia: sbaglia chi getta fango.

IL MATTINO,p7. Risiko poltrone, per i centristi in arrivo il ministero del Sud. Il premier va da Mattarella ma il rimpasto potrebbe slittare. Se si sceglie un tecnico, in pole Andrea Guerra e Nicola Gratteri

IL MATTINO,p7. Ma NCD avverte: a noi un ruolo di pari peso a quello di LUPI. Si punta alla Pubblica Istruzione o agli Affari Regionali potenziati

IL MATTINO,p9. Legge Severino, a rischio i verdetti del Tar. Caso DE MAGISTRIS, il pg della Cassazione: quei giudici non hanno giurisdizione. Trema DE LUCA. Prossima tappa non decisiva la seduta delle Sezioni Unite prevista il 26 maggio

IL MATTINO,p9. Intervista al giurista ABBAMONTE: “una forzatura il verdetto emesso a Napoli. La sfida a una legge in vigore genera solo pasticci.

IL MATTINO,p10. Francia, il ritorno di Sarkozy, Le Pen non sfonda. Vince l’UMP (centrodestra) con il 37%. I socialisti di Hollande al 27%. Fn al 25%

IL MATTINO,p51. OSCAR GIANNINO. Pirelli,intesa coi cinesi: perche’ e’ giusto dire Si

Repubblica,prima. Dirigenti a rotazione, piano anticorruzione per le societa’ di Stato. Padoan e Cantone varano un decalogo contro gli illeciti.

Repubblica,prima. Intervista a ORFINI. A D’Alema: “e’ finito il tempo della meglio classe dirigente. Adesso usciamo dall’acquario”. Il presidente del partito: “la mutazione genetica del Pd parla al popolo piu’ di noi”. I bersaniani: ‘nessuno vuole la scissione”. Alle primarie di Agrigento avanti il candidato “anomalo” vicino a Forza Italia. E a Enna il Nazareno stoppa Crisafulli gia’ escluso dalle Politiche

Repubblica,prima. PIRELLI: ok ai cinesi: pronta l’Opa. Firmato l’accordo, Tronchetti resta alla guida

Repubblica,prima. MILANO, il sindaco PISAPIA: non mi candido, e’coerenza,non tradimento. Non sono stanco,ma la politica non puo’ essere una professione.

Repubblica,p4. Il sistema INCALZA anche negli appalti della metropolitana piu’cara d’Europa.

Repubblica,p9. Intervista a STEFANO FASSINA: ricambio a sinistra, anche Bersani pensi a un passo indietro. Siamo finiti qui per la subalternita’ dei nostri vecchi big. Sul lavoro D’Alema ha aperto la strada che ora batte Renzi

Repubblica,p9. Intervista a MATTEO RICHETTI: basta farci prediche,la minoranza vuol solo garantisti posti in lista. L’ex premier che ci accusa di arroganza e’ piu’ paradossale di Casanova che accusa di tradimento

Repubblica,p15. Podemos non sfonda in Andalusia. Vincono i socialisti, tracollo dei popolari

Repubblica,p18. La sfida di OBAMA a NETANYAHU: quella dei due Stati e’ l’unica scelta. Teheran, deve dimostrare al mondo che non sviluppera’ l’atomica e che a noi sara’ data la possibilita’ di verifiche continue

Repubblica,p23. L’eroe antimafia socio dell’imprenditore accusato di riciclare per MESSINA DENARO. Nelle indagini sul presidente di Confindustria MONTANTE gli affari con un presunto prestanome del superboss latitante. La Dia ora propone ils equestro della Ap Consulting al 50% delle figlia del patron di Valtur

Repubblica,p23. MATACENA: se mi accade qualcosa svelo tutto sulle tangenti Telekom Serbia. “Se dovesse succedere qualcosa a me o ai miei familiari, verrebbero consegnati e pubblicati in Italia i numeri dei conti correnti svizzeri sui quali sono state depositati soldi delle tangenti Telekom Serbia”

Repubblica,p25. Intervista a VANESSA MARZULLO. Io e Greta torneremo in Siria ma quanto fango contro di noi, da due mesi vivo in un guscio.

Messaggero,prima. OSCAR GIANNINO. Pirelli-Chem9hina. L’avanzata degli stranieri e le debolezze del Paese.

Messaggero,prima. Il ritorno di Sarkkozy frena Le Pen. Amministrative, la Francia va a destra. Exit poll: avanti l’UMP in calo i socialisti di Hollande. Non sfonda il Front National al primo voto dopo Charlie Hebdo. Bene Podemos in Spagna

Messaggero.p3. Governo, i paletti di Alfano: a NCD un incarico di peso.

Messaggero,p7. Riforma Rai. Si accelera ddl in settimana. Il tempo stringe e il Consiglio scade a maggio. Palazzo Chigi: testo al Cdm. Ma c’e’ gia’ un piano B in caso di ritardi: cambiare solo i 3 articoli sulla governance. Il dossier sulla scrivania di Renzi che lo sta scrivendo di persona: sullos fondo resta sempre l’ipotesi del decreto. Un provvedimento limitato ad aggiornare la Gasparri avrebbe piu’ chance di andare in porto.

Messaggero,p7. GUBITOSI, la rivoluzione della tv pubblica e quel mancato incontro con il premier. Il direttore generale prepara l’uscita di scena e rivendica le cose fatte in leggero attivo il bilancio 2014

Messaggero,p13. Il sottosegretario. FERRI: in arrivo il reato di omicidio stradale. Pene piu’pesanti per i pirati della strada. Il Governo vuole introdurre il reato di omicidio stradale. Nella Commissione Giustizia al Senato si sta lavorando in questo senso e il Governo sta seguendo con attenzione l’iter parlamentare dove presto verra’ approvato un testo base che costituira” la sintesi delle diverse iniziative legislative”. A ribadirlo, dopo l’ultima tragedia a Monza e’ il sottosegretario alla Giustizia COSIMO MARIA FERRI

Il Fatto,p2. Il ricatto di MATACENA: se torno inguaio tutti. So quali politici di sinistra hanno preso soldi per Telekom Serbia, ma anche altri di Fi. Mattiello (Pd): e’ possibile estradarlo

Il Giornale,prima. NICOLA PORRO. La verita’ sui prezzi delle case. Bankitalia:il valore e’ diminuito per sempre. Colpa degli ultimi governi che hanno distrutto il settore a colpi di tasse.

Il Giornale,p3. Alleanze, Berlusconi prepara l’incontro con la Lega. Il dialogo e” aperto alle Regionali. E Matteoli media con Fitto: dividerci e’ peccato mortale. In Campania si profila una intesa fra Ap e Fi per Caldoro

Il Giornale,p13. Intervista a CHICCO TESTA: la vera rivoluzione green l’ha fatta il capitalismo. I temi ecologisti sono diventati di moda. Un esempio? Il successo del biologico. Greenpeace e’una societa’ di comunicazione. Trova un problema, fa uno show e raccoglie milioni

Corsera,p3. Intervista a FREDERIC MITTERAND: mio zio parlava alla Storia. Questi politici non hanno una visione. Sbagliato inseguirre il Font National. Hollande ne’ carismatico ne’ colto. Legge solo le note di lavoro che gli passano. Marine Le Pen si propone come una specie di Margaret Thatcher. E’ molto intelligente,non e’ totalmente antipatica ha idee pessime e intorno persone orribili

Corsera,p8. Intervista a MARTINA: consultazioni aperte a tutto il centrosinistra. No a nomi calati dall’alto.

Corsera,p10. MARIA TERESA MELI. Un ministro politico alle Infrastrutture. Il premier: serve l’assunzione di responsabilita’, con l’interim rimettero’ ordine nel dicastero. Oggi il vertice al Quirinale. E in settimana ci sara’ il testo definitivo della riforma Rai. L’altola’ del segretario Pd alla candidatura di Crisafulli al Comune di Enna

Corsera,p10. Intervista a BINDI: andro’ in piazza assieme agli operai. Sembro all’opposizione? Non mi dispiace. Io credo che il leader della Fiom sia sincero quando dice che non vuole fare un partito. C’e’ una parte del Paese che non si riconosce ne’ nei Dem ne’ nel governo. Se su Italicum e Senato non blocchiamo tutto e’ inevitabile che nasca un’altra forza a sinistra.

Stampa,p2. Intervista al politologo CAMUS: “il Front ha mancato il vero obiettivo. Ma ora fa meno paura ai francesi. Risultato enorme, anche se voleva sfiorare il 30%

Stampa,p4. Intervista a ZAPATERO: macche’ populisti. Sono dei socialdemocratici. Non cambieranno la politica, sara’ il sistema a cambiare loro.

Stampa.p6. D’Alema fa breccia tra gli scontenti del Pd. Bindi e Fassina in piazza con la Fiom sabato 28. Speranza: no a segnali di debolezza interni

Stampa,p6. Intervista a LIVIA TURCO. Massimo ti voglio bene,non esporti in prima persona,poi dicono che sei rancoroso.

Stampa,p6. Intervista a CLAUDIO VELARDI: Ha rimproverato a Matteo quello che un tempo veniva rimproverato a lui

Stampa.p7. Intervista a LUPI: no ad altre dimissioni,ma le intercettazioni vanno regolamentate. Il premier non vuole ridimensionarci, avanti con le riforme.

Stampa,p7.AMEDEO LA MATTINA. Letta, Matteoli e Maroni mediatori per ricucire con Fitto e Salvini. Berlusconi rischia di correre da solo alle Regionali

Stampa,p9. I lobbisti restano senza legge. L’ultima inchiesta sugli appalti svela il mondo sotterraneo dei gruppi di potere. In Parlamento sono ferme 15 proposte. Entro quando una regolamentazione?

Sole24ore,impresa&territori. Fatture, imprese al test digitale. Le difficolta’ maggiori per i piccoli fornitori. Il nodo della conservazione dei documenti. Il 31 marzo scatta l’obbligo dopo la prima fase iniziata a giugno: il bilancio e le aspettative delle aziende


Qn,p4. Intervista. VELARDI boccia l’ex premier: “D’Alema rottamatore fallito. Attacchi a Matteo da psicanalisi. Si chieda perche’ e’ rimasto solo.

Gazzetta dello Sport,p12. Pioli e’ proprio insaziabile: “per crescere non bisogna avere pieta’ degli avversari” LOTITO: “solo la Juve meglio di noi”. Esulta anche il presidente LOTITO:”i ragazzi e il mister Pioli stanno facendo un lavoro straordinario. Solo la Juve ha vinto piu’ di noi, sono numeri da capogiro. Consolidiamo la nostra terza posizione in classifica,a un solo punto dalla seconda. Sogniamo in grande con i piedi ben piantati per terra”. Un pensiero anche per i tifosi presenti in massa all’Olimpico: “sono successi splendidi, con il sostegno e la soddisfazione dei nostri tifosi”

Related posts