FINESTRA STAMPA, SABATO 4 APRILE 2015

IL TEMPO, prima. La grande retata che spaventa Roma. Politica nel panico. Voci, rumors, indiscrezioni: c’e’ il terrore per gli arresti imminenti. Da Mafia Capitale alle Grandi Opere, chi trena. Esposito (Pd): duri con chi sbaglia

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Maale non fare,paura non avere

IL TEMPO,prima. Landini “veste” la lotta e vende il libro alle Coop.

IL TEMPO,prima. Nove anni sotto inchiesta prosciolto senza processo. L’ex sindaco di Termoli Remo Giandomenico

IL TEMPO,p2. Intervista a ESPOSITO, senatore avversato dai boss: “Sono Esposito,non Mandrake. Polso duro sugli eccessi del Pd. Molti sono disturbati della mia presenza, Orfini mi ha spedito a Ostia dove la situazione e’ complicata, non servono troppi equilibrismi. C’e’ chi appartiene a quell’area grifia nella quale stazionano gli ambigui e quanti ancora si ostinano a dire che la mafia sul litorale non esiste. Cattivi presagi. Nuovi blitz? Un’altra baggianata figlia della annunciate di Storace e Salvini. Fanno gli uccellini, ma basta con le stronzate

IL TEMPO,p3. “Arrestano tutti”. La politica va in tilt. Dall’annuncio dei 120 indagati di Marino tanti foschi presagi e psicosi. L’ultimo di Storace: “l’8 aprile Zingaretti si dimette da governatore”

IL TEMPO,p4. Il libro di Landini acquistato dalle Coop. “I miei primi Primo maggio” in regalo ai clienti della cooperativa Adriatica. Comprate 60mila copie per 195 market in Veneto, Maarche, Emilia, e Abruzzo. Il leader Fiom. Stimo il presidente Turrini. Ha avuto un’idea intelligente. Opinioni diverse. Il numero uno della cooperativa: ‘non condivido tutto di lui”

IL TEMPO,p5. La rete delle Fondazioni, cosi ti finanzio il politico. Un centinaio di associazioni da destra a sinistra. Libere di tenere segrete bilanci e “benefattori”. Renzi. Tra i sostenitori della sua Open anche Serra, ad di Algebris

IL TEMPO,p7. Nei nastri ancora Silvio. Una vita da intercettato. La sua voce trascritta anche nell’inchiesta di Ischia. Da Tarantini a Sara Tommasi l’ultimo record del Cav.

IL TEMPO,p8. NCD, ancora un battibecco Quagliariello-De Girolamo. Tra i centristi aumentano i malumori nei confronti di Renzi. Stavolta la lite e’ sul ruolo della capogruppo alla Camera.

IL TEMPO,p8. L’annuncio. ROMAGNOLI passa con Fratelli d’Italia. Si a una proposta politica identitaria

IL TEMPO,p8. E Berlusconi ora sbotta. E’ lite con Sandro Bondi. Il Cav: “chi va via stia zitto”. La replica: ci hanno linciati

IL TEMPO,p9. I vigili vogliono multare Delrio. Il neoministro delle Infrastrutture pedala in senso vietato, Frontale sfiorato. La Municipale pensa alla contravvenzione. I sindacati: se ha sbagliato deve pagare. La bicicletta bianca. Il dono di Marino per l’impegno nel piano di rientro del Comune. Spericolato. Un video su Huffington post immortala l’infrazione. La sanzione. Prevista una multa di 41 euro e 2 punti in meno dalla patente

IL TEMPO,p9. Rai, stop alle spese faraoniche e il cda sara’ revocabile.

IL TEMPO,p13. Tangenti, il gip concede i domiciliari a Incalza.

IL TEMPO,p13. Protezione Civile, il nuovo Capo e’ Fabrizio Curcio

IL TEMPO,p14. Inchiesta MPS, nascoste perdite per 300milioni. Gli ex vertici della banca accusati di falso in bilancio e manipolazione del mercato

IL TEMPO,p19. Il museo chiuso per lavori mai iniziati. Sbloccati i soldi per la Civilta’ Romana all’Eur ma il bando ancora non c’e’. Planetario e Sala del Plastico inaccessibili con ingente danno economico.

IL TEMPO,p19. I luoghi della cultura a Pasqua restano aperti. Realizzare spazi museali negli aeroporti romani. Aree archeologiche e musei statali. L’iniziativa si ripete nella prima domenica di ogni mese

IL FATTO,prima. La coop, Renzi e i suoi boys. Le carte su cene e affari. I carabinieri di Napoli: Simone, manager arrestato di CPL, aveva un “canale preferenziale” con il premier il sottosegretario LOTTI e NARDELLA. Il sindaco di Firenze doveva cenare coi generali della GdF ADINOLFI e BARDI (poi indagati) e il boiardo FORTUNATO. Sui finanziamenti della cooperative svelati dal Fatto, la Meloni annuncia: “li do in beneficienza”. Palazzo Chigi invece tace

IL FATTO,p2. Banda Renzi e fiamme gialle: cena e “canale preferenziale”. Per il Noe era “la rete relazionale” del dirigente della coop Simone

IL FATTO,p2. Laboccetta e quel “libro” misterioso per B. I contatti tra l’ex senatore e l’ex Cavaliere, pronto a consegnare il lavoro alla figlia. Per una pubblicazione?

IL FATTO,p4. ItalianiEuropei, la lettera per chiedere soldi alla CPL. Fine marzo 2011 dalla Fondazione dalemiana parte una missiva: la coop rossa del metano di Ischia e’ pregata di elargire 45mila euro

IL FATTO,p5. Masella-Prodi. I 7anni di SORGI per fare lo scoop

IL FATTO,p6. LOTTI, il potere conquistato servendo tazze di caffè’. Classe 1982, da Montelupo Fiorentino, il lampadina diventa il gran tessitore di Renzi. Un Gianni Letta che protegge o giustizia. Oggi e’ il Richelieu di Palazzo Chigi

IL FATTO,p8. Matteo epurator: 15 posti da liberare per legare NCD. Un ministero e un sottosegretario per tener buoni gli alfaniani e a maggio, parte la caccia alle presidenze di commissione di azzurri e minoranza Pd. Giri di Valzer. Dorina Bianchi, Federica Chiavaroli e Erminia Mazzoni agognano al ministero. Quagliariello ci rimane male e se la prende con De Girolamo

IL FATTO,p8. Quell’ultima carta chiamata Mattarellum. I dissidenti dem convergono sulla vecchia legge elettorale per fermare l’Italicum. Ma hanno bisogno di alleati.

IL FATTO,p9. ‘Ndrangheta, prima lo scannano poi la grigliata. Profondo Nord: il racconto di un imprenditore che ha partecipato al feroce omicidio.

IL FATTO,p9. Prostitute nell’hotel leghista. La struttura di settimo torinese e’ anche sede del partito. Il titolare e’ il segretario cittadino

Messaggero,prima. GIULIO SAPELLI. Il petrolio di Teheran pesa piu’ del nucleare. Energia e geopolitica

Messaggero,p5. RAI, AD e consiglieri saranno licenziabili l’ultima parola spettera’ alla Vigilanza. Nuovo canone entro 1 anno, pieni poteri al vertice: nomina dirigenti e direttori, tetto di spesa di 10milioni

Messaggero,p5. Intercettazioni, allo studio le proposte Nordio e Gratteri

Messaggero,p7. Politici e fondazioni, la rete degli appalti.

Messaggero,p9. FI, l’ira di Berlusconi su Fitto e Bondi. Il leader di scaglia contro i ribelli e avverte: ora serve lealta’ chi e’ uscito taccia. Alt ai protagonismi, decide la maggioranza. Caos Puglia, il candidato indicato da Arcore scarica il partito. Ultimatum dell’ex governatore: collaboro se i miei sono in lista

Messaggero,p9. Lite Quagliariello-Dee Girolamo: dissidente. E tu burattino. Area Popolare e’ alta tensione, a breve lo show down per la sostituzione della capogruppo a Montecitorio

Qn,p4. Intervista a DEL DEBBIO: senza Silvio non resta nulla. Ma lui ormai si e’ stufato. Le mezze calzette lasciano Fi e vanno con Renzi. Rossonero. Non mi stupirei se abbandonasse anche il Milan

Qn,p11. Intervista a BONINO: non c’era alternativa. Fermata l’esclation del terrore. Ora anche i Paesi scettici sostengano il patto

Giornale,prima. Minaccia islamica. Nasce la Terrorismo Spa. Al Qaida e Isis si fondono per la guerra santa globale contro l’Occidente. Kenya, il video choc dei carnefici: “uccidere i cristiani e’ un dovere morale”

Giornale,prima. RENATO FARINA. Li perdoneremo, come Gesu’. Ma ora e’ tempo di combatterli.

Giornale,p3. Colpiscono l’istruzione perche’ li spaventa. Gli assassini di Allah vogliono un uomo ignorante e pronto a obbedire

Giornale,p6. Nuovi guai per il Pd,traballa pure Zingaretti. Il governatore del Lazio potrebbe dimettersi. La previsione di Storace: lascia l’8 aprile

Giornale,p9. E in NCD si sbranano per una poltroncina. Il dicastero destinato ai centristi non vale niente,ma loro litigano. E fanno il gioco del premier

Corsera,prima. ANGELO PANEBIANCO. Il Paese nelle mani del Tar. Il blocco del Muos

Corsera,p10. Rai, consiglio revocabile e senza buonuscita. Con la vendita di piu’ del 10% da parte del ministero dell’Economia decade la concessione di servizio pubblico. Board da 9 a 7 membri. Agli amministratori solo 3mesi di stipendio se non terminano il mandato

Corsera,p12. TOMMASO LABATE. Berlusconi a tutto campo. Lite con Bondi. E in Puglia il candidato va con Fitto. L’ex premier chiede unita’ e attacca: chi esce taccia. La replica: nel paartito miseria morale e politica. Lo strappo di Schittulli mette a rischio la corsa in Regione: Fi non mi ascolta, continuo con gli altri. L’appello. Anche in Fi purtroppo stanno emergendo frazionismo e rissosita’. Qualcuno dimentica la realta’

Corsera,p12. L’amore finito con il poeta Sandro che celebrava nei versi la “vita nova” assieme al Capo

Corsera,p13. PAOLA DI CARO. L’ex ministro: mi volevano fuori e adesso fuori ci stanno loro. Toti spera ancora nell’intesa. Ma il leader e’ furioso con il ribelle e con i suoi

Corsera,p15. MASSIMO FRANCO. Un ultimatum che accentua i presagi di sconfitta. L’appello a Forza Italia del leader non argina anzi sottolinea le difficolta’ di un partito allo sbando. E persino Bondi si ribella

Corsera,p15. FRANCESCO VERDERAMI. Quando ad Arcore l’ex premier disse: “Matteo un giorno tutto questo sara’ tuo”. Ma oggi Berlusconi non si fida piu’: un furbastro, ha preso anche i difetti dei comunisti. Le uscite. Bondi lo ha fatto e anche Verdini aspetta solo una scusa per andarsene

Repubblica,prima. Iran, la rabbia di Israele.

Repubblica,prima. Renzi, la tentazione di stravincere

Repubblica,p9. Rai, tutto il potere all’ad, scegliera’ i manager e i direttori di rete e tg. Pubblicato il disegno di legge di riforma. Il capo azienda sara’ proposto dal governo,ma il cda dovra’ ratificare la nomina

Repubblica ,p11. La sfida dei sindacati. Nei nuovi contratti aumenti superiori al bonus di 80 euro

Repubblica,p12. Alfano sfida Renzi: il ministro lo dobbiamo decidere noi.

Repubblica,p13. Intervista a MAURIZIO SACCONI: dietro al braccio di ferro su quel nome c’e’il tentativo di inglobarci nel Pd. Noi vogliamo lanciare una nuova destra repubblicana, con l’obiettivo di arrivare al ballottaggio contro i dem

Repubblica,p14. Intervista a GIOVANNI TOTI, consigliere politico: stop a chi mangia e sputa nel piatto. La Liguria? Vivo li da 15 anni, vincero’. La delusione di Rixi e dei leghisti e’umana. Ma il Carroccio ha dimostrato di avere a cuore il centrodestra

Repubblica,p14. Puglia, caos Forza Italia il candidato di Berlusconi passa con il ribelle Fitto. Replica Bondi: no al silenzio, nel partito miseria morale

Repubblica,p15. Intervista a LUIGI VITALI, commissario azzurro in Puglia: se Silvio vuole ora scendo in campo io. Se ci sara’ il divorzio questo l’avra’ provocato Raffaele, che vuole mettere i piedi sul tavolo

Repubblica,p17. Finanziamento ai partiti, bastera’ un sms. I cittadini potranni fare donazioni da uno a 10 euro con il telefono e presto anche con le app. A fine mese la delibera del Garante TLC dara’ attuazione alla legge Letta. Tensione tra gli operatori

Repubblica,p17. 4 per mille rimborsi, credit card, e la politica diventa merchandising.

Repubblica,p17. MAURIZIO BIANCONI. Dopo le alluvioni la Liguria non meritava anche Toti

Repubblica,p21. La “regina di Scozia” spaventa Cameron. Nicola Sturgeon nuova guida dello Scottish National Party ha vinto il confronto tv con gli altri leader. Secondo i sondaggi puo’ conquistare fino a 45 seggi. Che terrebbero sotto scacco laburisti e conservatori

Stampa,p7. E NARDELLA ora critica Renzi: “per Firenze tagli insopportabili”. L’ex vice del premier cerca una sponda con Napoli e Milano. E minaccia: saro’ costretto ad aumentare le imposte locali

Stampa,p8. Intervista a GUERINI: sulle intercettazioni pronti alla riforma con largo consenso. La legge non funziona, sanzioni troppo lievi.

Stampa,p9. Berlusconi: basta protagonismi. La scissione ormai e’ a un passo. Schittulli annunci: in Puglia correro’ anche senza l’appoggio di Fi.

Sole24ore,p9. LINA PALMERINI. Il test di primavera di Renzi: i primi dati economici incroceranno il voto regionale

Manifesto,p2. Intervista a CHOMSKY:accordo farsa

Il Foglio,p3. Io Bossi, lui cita. Conversazione con l’Umberto, tra un sigaro e un panino al tacchino ricordi da reduce con rimpianti che bruciano.

Libero,prima. MARIO GIORDANO. L’esordio contromano del ministro Delrio.

Libero,prima. Quello che D’Alema nasconde sul vino. A Ischia Baffino presento’ le sue bottiglie. Che il giorno dopo bagnarono la kermesse Pd

Libero,p4. La Boschi gioca coi resti del NCD. Il ministro agli alfaniani: non e’ il Pd a cercare i vostri,son loro a cercare noi. La replica: niente governo per chi si offre

Libero,p6. Sms eversivi? Pubblicateli pure.

Libero,p7. Altro che Baffino. La coop compra 60mila libri di Landini. La Adriatica distribuira’ ai suoi clienti il volume I MIEI PRIMI PRIMO MAGGIO

Libero,p8. Intervista al leghista RIXI: azzurri divisi e irresponsabili. Se perdiamo sara’ colpa loro.

Libero,p8. Il Pd Civati suggerisce a Toti e alla Gelmini come vincere in Liguria: “dovete riconquistare il Ponente di Scajola”

Libero,p9. Silvio litiga con Bondi e Fitto: tentazione fuga.

Libero,p10. Sceneggiate, morsi e vaffa. Il ventennio della Mussolini. L’ultimo attacco e’ per la DE GIROLAMO ma e’ dal 1992 che la nipote del Duce tiene la scena. E’ passata da MSI a AN a FI tra litigi e provocazioni. Con un punto fermo: l’amore per il marito Mauro

MATTINO,prima. Fi nel caos, in Puglia vince Fitto

MATTINO,p3 intervista a NUNZIA DE GIROLAMO: NCD, non sono un burattino. Renzi ci vuole annientare. In Campania con Caldoro o il mio dissenso diventera’ altro. Con Forza Italia e Lega abbiamo fatto crescere il Paese

MATTINO,p3. Rimpasto, il premier oltre il giglio magico: “nei sondaggi il Pd cresce”

Related posts