FINESTRA STAMPA, DOMENICA 26 APRILE 2015

Il TEMPO,prima. Affittopopli, una trappola da 100 milioni. Si allarga lo scandalo dei canoni non riscossi delle case comunali. Il Campidoglio ha provato a far pagare ai cittadini la malagestione del patrimonio immobiliare. – GIAN MARCO CHIOCCI. Qualcuno ci spieghi

IL TEMPO,prima. Giangrande: “porto la croce,ma non perdono”.

IL TEMPO,p2. E poi tagliano l’estate romana. Caos e polemiche sull’assegnazione dei fondi. Promossi tutti, a parole. Solo 20 su 43 hanno avuto i soldi,ma per meta’ dell’importo richiesto

IL TEMPO,p3. Affittopoli, cambiale da 100milioni di euro. Ecco la cifra che il Comune voleva far pagare agli italiani a causa della sua inerzia. Smascherato il tentativo di accollare allo Stato il “buco” generato da 20anni di affitti non riscossi

IL TEMPO,p7. Intervista al sindaco del capoluogo pontino, capitale del razionalismo del Ventennio: “A Latina mostra sul Duce. Invitiamo la Boldrini. Di Giorgi scatenato: “chi si scaglia contro il passato, e’come l’Isis che distrugge il Museo di Mosul. Per studiare i nostri palazzi arrivano dalla California. Alla presidente manca cultura architettonica”

IL TEMPO,p8. Il Cav crocifisso per scherzi e battute. Ma la sua politica estera era un trionfo

IL TEMPO,p9. “Ritirati o la pagherai”, lettera di minacce contro la Poli Bortone

IL TEMPO,p9. Meloni e Salvini ci provano: fronte anti-Renzi. Dopo il caos Puglia, Lega e Fratelli d’Italia lanciano l’asse in Toscana e Marche. “Sono due Regioni simbolo della peggiore sinistra e del Patto del Nazareno”.

IL TEMPO,p9. Quante polemiche finte: NCD e Matteo alleati. In Liguria e in Umbria il partito di Alfano col Carroccio. E Tosi sfotte il suo ex segretario

IL TEMPO,p11. Condannato il caso scorta del pm Di Matteo. E’ arrivato la parola fine sulla vicenda giudiziaria del maresciallo dei carabinieri Saverio Masi. Confermati 6 mesi di reclusione inflitti in appello per tentata truffa e falso materiale.

MATTINO,prima. Intervista a DELRIO: “il Sud non perdera’ i fondi europei. La strategia. Finanziamenti destinati solo alle grandi opere la regia a Palazzo Chigi”

MATTINO,p5. Intervista a FARAONE: “chi protesta non vuole cambiare”. “Previste 160mila assunzioni in 3anni”.

MATTINO,p5. Intervista a REMBADO: “sui presidi si tenta il dietrofront. Dobbiamo scegliere i collaboratori”

MATTINO,p6. Nepal devastato dal terremoto, piu’ di 1500 morti, templi crollati. Scosse fino a magnitudo 8,1: e’il piu’ forte sisma registrato dal 1934

MATTINO,p13. Lo Porto, gli 007 trattavano la sua liberazione. Prima del raid Usa l’intelligence italiana era in concorrenza con la Cia. Il giallo del Dna

MATTINO,p14. Immigrati, entro maggio il riequilibrio Nord-Sud. Dopo l’allarme di Alfano, conferenza Stato-Regioni per decidere le quote di accoglienza

MATTINO,p15. Borromini. Ecco le carte.

MATTINO,p25. LOTITO: “Realizzato un sogno. E non finisce qui”. La Salernitana festeggia con un giro in citta’ a bordo del bus sociale”

MATTINO,p28. DE LUCA all’attacco: con me Napoli capitale del mondo

MATTINO,p38. Spari contro la porta del pregiuidicato appena scarcerato. Raid in via Fontanelle,nessun ferito. Obiettivo dell’avvertimento SALVATORE D’ALESSANDRO:centrate porte e finestre

QN,p2. Intervista. Sos migranti? ZAIA stronca Renzi: “ha dormito, aiutiamoli a casa loro”. “Non possiamo tenerli, sprecato il semestre Ue

Qn,p10-11. Intervista a GIACHETTI: fiducia inevitabile. I ribelli? Saranno 15. Se cade il governo meglio, alle urne sarebbe un plebiscito. Non credo che il popolo vorrebbe che tornassero in campo Letta,Bersani e D’Alema:presero il 25%

Corsera,prima. ERNESTO GALLI DELLA LOGGIA. Il balbettio degli egoisti d’Europa. Renzi, i migranti e la Ue.

Corsera,prima. Insulti alla Brigata ebraica. Mattarella: eroi della liberta’. Il capo dello Stato: democrazia e’ anche lotta ai corrotti

Corsera,p6. Intervista a ETTORE ROSATO Pd: Camera vuota? Essere deputati e’ molto di piu’ che stare in Aula

Corsera,p11. Intervista a CASERO: “sul nuovo 730 ascoltiamo i contribuenti. Ora puntiamo sull’Iva telematica. Dichiarazioni, se sara’ necessario apriremo un filo diretto. Lo spirito dei 3 decreti attuativi e’ di fornire strumenti piu’ semplici per mettersi in regola. Nuovi impegni. Presto potrebbe essere introdotta una verifica annuale sulle tasse per eliminare quelle inutili

Corsera,p12. Intervista a FASSINA: “ci battiamo a viso aperto. La fiducia e’ inaccettabile, dopo non si potra’ far finta di nulla. E’ se passa l’Italicum che si va a votare. Nell’aut aut di Renzi vedo la volonta’ di rendere marginale il Parlamento”.

Corsera,p12. L’affondo di Bersani:da Renzi pressioni indebite. Il governo fa muro. Letta: se vuoi andar lontano,devi farlo insieme. Le critiche di Boschi a Letta

Corsera,p13. MARIA TERESA MELI. Il segretario e i “vecchi leader”: non ci faranno tornare al passato. Renzi convinto che Bersani e D’Alema vogliano fermare i giovani.

Corsera,p14. NANDO PAGNONCELLI. Un elettore su due dice NO all’Italicum. I favorevoli prevalgono solo tra i dem. La maggioranza degli intervistati si dichiara contraria ai capilista bloccati e vuole le preferenze

Corsera,p15. POLI BORTONE-EMILIANO. Insieme alla tomba di Gramsci, poi la sfida in piazza

Corsera,p15. FRANCESCO VERDERAMI. Le strategie dei Berlusconi “per non disperdere il patrimonio politico”. Il senso delle critiche di Marina a Renzi e le parole di Pier Silvio.

Corsera,p15. La corsa di Tajani al dopo Schulz. La voce si e’ fatta insistente.

Corsera,p33. Intervista a VIANELLO, direttore della Terza Rete. La Rai e i libri in tv: “un dovere, oltre gli ascolti. Favino un vero showman”. Vianello difende #ioleggoperche’

Corsera,p33. MARCO POLILLO, Presidente dell’Associazione Italiana Editori. Ben venga lo spettacolo se aiuta a far crescere la lettura. Bisogna apprezzare impegno ed entusiasmo messi in campo per una causa nobilissima

Messaggero,prima. ROMANO PRODI. Il petrolio a basso prezzo,un’occasione irripetibile.

Messaggero,p4. Intervista a FRANCO ROBERTI, procuratore nazionale Antimafia: “se non si difendono i valori della Carta piu’ difficile combattere la criminalita’. L’illegalita’ fa leva sull’ignoranza dei diritti fondamentali e sulle disuguaglianze”

Messaggero,p5. Intervista a FIANO: l’antisemitismo e’ sempre presente. Erano pochi e la sinistra italiana non la pensa cosi

Messaggero,p6. Via ai licenziamenti per i dirigenti che bloccarono la Metro di Roma. Individuati dalla Commissione d’inchiesta voluta da Marino i 3 funzionari considerati responsabili del caso del 17 aprile

Messaggero,p8. In Senato governo piu’ forte, VERDINI frena sullo strappo. Scontro aperto con Berlusconi: “guarda che i parlamentari non li porto via io se ne vanno da soli”

Messaggero,p11. Intervista a SANDRO GOZI: “migranti, equa distribuzione anche senza l’Ok di Londra”.

Messaggero,p38. Intervista a GUIDO IMPROTA: Caos Atac, cambiamo le regole sugli scioperi. Chi ha sbagliato dovra’ pagare, la reputazione dell’azienda e’ distrutta: via ai licenziamenti

Avvenire,p5. Il Nepal in ginocchio: 1500 vittime. Il violentissimo terremoto di magnitudo 7,9 ha polverizzato Kathmandu

Avvenire,p9. Intervista a FASSINA: Renzi calpesta la dignita’ delle Camere. E ora vuole solo il voto a primavera. L’Italicum e’ meno legittimo del Porcellum. La frattura nel Pd? Alcuni di noi andranno fino in fondo, non ci faremo mettere a tacere con qualche poltrona ne’ da concessioni sui temi etici

Avvenire,p9. Intervista a DEBORAH SERRACCHIANI. E’ scelta politica,non di coscienza. Fiducia? Faremo di tutto per evitarla. Chi non vota la riforma non e’ automaticamente fuori dal partito, ma serve lealta’ e senso di responsabilita’, perche’ la gente non capirebbe

Avvenire,p10. Intervista a LAMBERTO GIANNINI, direttore dell’Antiterrorismo della Polizia: le nuove norme funzionano. Diverse minacce,ma c’e’ vigilanza. I foreign fighters partiti dall’Italia? Circa 70,ora fermiamo chi vuole farlo

Avvenire,p23. Intervista al presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, monsignor RAVASI: “siamo malati di APATEISMO”. “L’apatia dell’ateismo contagia anche i credenti. E’ la banalita’,la superficialita’, la volgarita’ e l’indifferenza nei confronti di Dio”

Stampa,p7. Intervista a BAN KI-MOON: “sbagliato colpire i barconi in Libia. Aiutiamo i profughi. Non esiste una soluzione militare. Asilo a chi fugge dalle guerre, gli Stati collaborino”

Stampa,p12. Intervista a TOTI: “se cade il governo Mattarella verifichi se puo’ farne un altro”. “Tornare al voto? Non decide il premier ma il Colle”. Ci sono deputati di Forza Italia pronti a votare con il governo?poi chi li candida questi del Comitato 2018, Renzi?

Stampa,p21. NERIO NESI ripercorre in un libro la sua vita “al servizio del Paese”. Quando gli operai torinesi marciavano sul solco di Cavour. Da Olivetti alla Bnl, da Togliatti a Moro, a Berlinguer e Craxi.

Stampa,p26. Intervista a PUPI AVATI: il Vangelo in fiction per ritrovare l’essenza del vivere. Le nozze di Laura primo episodio della serie Tv ideata dal regista

Giornale,prima. PIERO OSTELLINO. Quando lo Stato e’ un parassita illiberale.

Giornale,p8. RENATO BRUNETTA. Politica estera, riforme e conti. Cosi il premier ha fallito tre volte. Sbarchi e caso Lo Porto mettono a nudo Renzi sugli Esteri, l’Italicum e’ a rischio. E sul Paese pendono i 160miliardi di derivati: una bomba che puo’far saltare tutto

Giornale,p9. Intervista a GIORGIO MERLETTI, presidente di Confartigianato: aziende tassate come le seconde case. Capannoni equiparati a immobili di lusso. Imposte sul mattone cresciute di 15miliardi. La presa in giro. Tagliano al centro ma lasciano libere le autonomie locali di aumentare. Attacco a Renzi. Questo governo ha spostato cifre ma non ha cambiato niente in positivo

Giornale,p11. Intervista a ILARIA CAVO: la sinistra ha isolato i liguri, cosi li riscatteremo. Cittadini delusi, chiedono di poter ripartire. Lavorero’ per portare voti a Giovanni. E’ il momento di cambiare, la mia terra lo merita”.

Il Fatto,prima. MARCO TRAVAGLIO. Il partigiano Lotty

Il Fatto,prima. 25 aprile, Farinetti & Lotti vendono vini e controriforme.

Il Fatto,prima. Che avevano da ridere quei 2 alla Casa Bianca? Parla il padre di Giovanni Lo Porto: “il giorno del vertice Obama sapeva, impossibile che non l’abbia detto a Renzi. Le risate sono mancanza di rispetto”

Il Fatto,prima. Intervista ad AVATI: Io, Dalla, Tognazzi e il Fellini troppo felliniano”. Volevo suonare il clarinetto, poi nella mia band entro’ Lucio. Ugo invece mi scambio’ per Bevilacqua

Il Fatto,prima. Intervista a ROSY BINDI. L’Italicum? Un comitato elettorale permanente. Quando un partito va da Irene Tinagli a Gennaro Migliore, l’unico elemento pseudo-unificante e’ la figura del capo. Non e’ vero che questa legge favorisce il sistema bipolare e l’alternanza: al contrario portera’ al partito unico della Nazione circondato solo da opposizioni in lotta tra loro

Il Fatto,p5. La seconda vita di BOFFO: sedotto dal metodo Tosi. Dalla condanna per molestie ai guai col Giornale di Feltri, l’ex direttore di Avvenire si candida nelle liste venete coi centristi

Il Fatto,p10. LARA COMI DIFENDE BISIGNANI A “VIRUS”: “IL PD OCCUPA LA RAI”

Il Fatto,p10. CARLO TECCE Grigio Toti e poi il nulla: al Nord Fi e’ ai domiciliari. Senza Galan che sconta la pena a casa e Scajola che ha l’obbligo di dimora, in Veneto e in Liguria Fi corre per non perdere troppo. Ma a Genova per i guai della Paita, l’ex giornalista Mediasert ci crede

Repubblica,prima. EUGENIO SCALFARI. Il Paese smantello’ la patria, la Resistenza la ricostrui’.

Repubblica,prima. Lo Porto, si trattava col Pakistan, poi la Cia decise: “attacchiamo”

Repubblica,p3. Colloquio con BERSANI: “i democratici non hanno padroni,non votero’ per forza questa legge. Su questi temi non c’e’ disciplina di partito. La responsabilita’ e’ dei singoli parlamentari. Governo. In nessuna democrazia le costituzioni e le legge elettorali le fanno i governi”

Repubblica,p12. Intervista a MOGHERINI: l’Europa fermera’ i trafficanti di uomini in Libia operazioni col si dell’Onu

Repubblica,p17. Intervista a GIANNINI. Gli squadristi strillano, gli altri assistono passivi ma la rivoluzione si fara’

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Eravate quasi tutti fascisti per la Liberazione ringraziate gli americani.

Libero,prima. FRANCO BECHIS. Una bomba sotto il debito pubblico. Perche’ i conti non tornano

Libero,p8. 20 deputati azzurri pronti a soccorrere Matteo. Sulla legge elettorale, Bersani da’ ragione a Berlusconi:il premier sembra un dittatore. Ma Fi e’ nel caos e crescono i filo-governativi. Soprattutto se ci sara’ uno scrutinio segreto

Libero,p8. Verso un altro predellino (con primarie). Stop a tesseramento e congressi. Cosi Silvio prepara il nuovo partito

Libero,p9. PANSA. Solo Draghi puo’ fermare lo squaletto Renzi

Libero,p27. Sipario! 50 anni di teatro. In un libro MAURIZIO COSTANZO commediografo del ceto medio

Manifesto,prima. Intervista a PRODI: leader europei ostaggi del populismo

Sole24ore,prima. LUCA RICOLFI. La leggenda delle disuguaglianze crescenti

Sole24ore,p13. LINA PALMERINI. L’Italicum visto dopo le regionali, come si ridisegna lo scenario politico

Related posts