FINESTRA STAMPA. LUNEDI 18 APRILE 2016

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Nuove regole e menefreghismo

IL TEMPO,prima. Boschi alla Trilateral anticipa il risultato: “non avra’ esito positivo”

IL TEMPO,p2. Grillo e Salvini sconfitti. Ma ora per il premier e’ incubo Italicum

IL TEMPO,p3. il patetico battiquorum della Guzzanti. Per tutta la giornata la comica instancabile su Twitter: ce la facciamo. Ma alla fine l’affluenza e’ stata del 32,1%. Basilicata unica Regione oltre il 50%

IL TEMPO,p4. Intervista a FASSIMA: ci sono 15milioni di italiani che hanno detto no a Renzi. Il candidato sindaco a Roma: c’e’ una area che vuole un’ alternativa. Senza il quorum non e’ successo.

IL TEMPO,p5.intervista a STEFANIA PRESTIGIACOMO: un referendum sbagliato ma il premier non si esalti. Noi responsabili, il governo rifletta sui suoi errori. Affluenza comunque significativa. Ho anteposto il bene del Paese alla demagogia ambientalista. Fui io da ministro dell’Ambiente a vietare la trivellazioni entro le 12 miglia dalla costa. Dov’erano gli ambientalisti allora? Si sono svegliati solo adesso?

IL TEMPO,p9. Quante balle sul tritolo per Di Matteo. Giornali e siti pro-procura pubblicano conferma sull’attentato al pm. Ma la frase attribuita a un imputato per mafia nel verbale non esiste

IL TEMPO,p9. Ecco tutte le bugie dette da Ciancimino Junior.

IL TEMPO,p14. Berlusconi: forza Guido, ForZa Italia. Nota a sopresa del Cav. Bertolaso il migliore. Sostegno senza esitazioni

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Vaffanquorum. Fallisce il referendum anti trivelle: un bene per la nostra economia. Ma resta il sospetto che gli italiani si siano astenuti perche’ poco informati. E c’e’ una conseguenza ancora peggiore: l’ego di Renzi si gonfiera’a dismisura. Con effetti devastanti per noi

Libero,p2. Intervista a ZAIA: Ma la sfida vera sara’ quella di ottobre. Questa consultazione era congegnata perche’ fallisce. E’ sulle riforme la madre di tutte le battaglie politiche

Libero,p4. Fiamma ambasciatrice. Israele snobba il no italiano. Renzi scrive a Netanyahu: ritira la designazione della Nirenstein a Roma, e’ troppo accomodante. Richiesta rispedita al mittente

Libero,p4. Assalita la casa del vicepremier libico ma lui non c’era.

Libero,p4. Lagna egizia: Roma ci pressa.

Libero,p5. Intervista a CARLO JEAN: l’invasione va fermata. E il Papa e’ un ostacolo. Necessario bloccare gli immigrati gia’ nel deserto. Sul caso Regeni l’Italia sbaglia mira: bisogna indagare sui referenti locali di Giulio

Libero,p6. Intervista a CARLO FRECCERO. Senza Casaleggio Grillo sara’ solo un testimonial. GIanroberto era per Beppe come un grande autore per un artista. Ma per il movimento puo’ essere un punto di crescita. C’e’ un parallelismo fra Berlusconi e Casaleggio: il primo vinse intuendo l’importanza della tv, il secondo quella della rete

Libero,p8. Bertolaso non mollo. E l’Expo e’ stato merito mio. Per Berlusconi Guido e’ il miglior sindaco possibile per Roma, ma la conferma della candidatura e’ legata ai sondaggi attesi per oggi. Poi un vertice con Salvini e Meloni

Libero,p8. Pd, M5S e Lega: tutti in calo i principali partiti

Libero,p9. Intervista di GIANCARLO PERNA a IRENE PIVETTI: vivo a Roma, lavoro in Cina. Ma con Salvini torno leghista. Matteo mi ha rivoluto nel partito: voglio dargli una dimensione nazionale. Fui cacciata da Bossi perche’ ero contro la secessione: ho avuto ragione io

Libero,p10. il ritratto di FILIPPO FACCI a PIERCAMILLO DAVIGO. Inquisitore per vocazione. Tutto comincio’ con zia Benita. Il magistrato gia’ protagonista

Libero,p11. Intervista a CARLO NORDIO. Colpa di noi giudici se gli italiani non ci amano piu’. Le intercettazioni? Non dovrebbero essere prove. E’ ora di dire chi ha passato ai giornali la notizia di Berlusconi indagato nel ’94

Libero,p12. Intervista a GIUSEPPE COSTANZA (unico sopravvissuto di Capaci:: Falcone ha amici e parenti solo da quando e’ morto. In vita era circondato da colleghi invidiosi. E non andava mai a trovare la sorella. Riina jr? Si arricchisce sulla mia pelle, dovrebbero requisirgli i proventi del lavoro

Libero,p13. La legge sulla trasparenza? Fatta per fregarci. Dovrebbe permettere l’accesso agli atti pubblici. Ma fra eccezioni, dislenzio diniego, e ricorsi costosi, il cittadino si trova davanti il solito muro

Il Fatto,prima. MARCO TRAVAGLIO. Davide e Golia

Il Fatto,prima. Tutte le trame di DE GIORGI “con licenza di uccidere”. Potenza, nuove accuse all’ammiraglio. Le telefonate con il lobbista Colicchi sul grande affare della legge navale: “Pinotti mi ha dato mandato…”

Il Fatto,p3. Intervista a MICHELE EMILIANO: nessuna umiliazione da chi sta con le lobby. Milioni di italiani contro le scelte del governo. Ora andranno ascoltati

Il Fatto,p6. Intervista a ROBERTO CALDEROLI: vacche, lobby e leccaculo: ecco a voi il Parlamento. Compie 60 anni uno dei leader della Lega, oramai un veterano della politica: gente pessima come questa non l’ho mai vista. Il tumore e le conseguenze. Pensavo fosse un ascesso, poi e’ iniziata la serie di operazioni. Ho tenuto comizi con ancora i tubi dentro

Il Fatto,p8. Il giorno in cui i “matti” sono diventati persone. Gorizia e Franco Basaglia. La battaglia di un medico, l’universita’, il movimento di intellettuali a spronarlo. La Rai. Tutti insieme per restituire dignita’ a migliaia di malati, eppure trattati come bestie

Corsera,prima. ANTONIO POLITO. Il primo verdetto

Corsera,prima. Manca il quorum, le accuse di Renzi

Corsera,p3. Renzi guarda a ottobre e prevede una affluenza superiore al 50%.

Corsera,p5. Intervista a SERRACCHIANI: quesito insensato,ora chi l’ha voluto risponda dell’esito.

Corsera,p5. Intervista a MICHELE EMILIANO: Matteo ci rispetti. Alle Europee i dem hanno preso meno

Corsera,p8. Intervista a LEGNINI: nelle intercettazioni le frasi personali non devono uscire. Il vice del CSM: presto offriremo indicazioni alle Procure su “buone prassi”

Corsera,p11. Intervista al commissario Onu GRANDI: inevitabili i rifugiati. Respingerli con barriere e’ soltanto ingenuita’. Kn Italia nessuna invasione

Repubblica,prima. STEFANO FOLLI. Fallita la spallata,no alla resa dei conti

Repubblica,p7. Intervista a MICHELE EMILIANO: un popolo si e’ ribellato da oggi il premier fara’ i conti con me

Repubblica,p9. Salta l’intesa sul petrolio. Arabia e Iran ai ferri corti

Repubblica,p15. Al Sisi a Hollande. Qui non valgono i diritti umani Ue. Tensione durante la visita irrompe il caso Regeni. Il presidente egiziano:l nostre istituzioni sono sotto attacco

Repubblica,p15. E il Cairo avverte l’Italia: basta pressioni. Caso Roma-Salah: i bimbi andranno in campo con lo striscione per Giulio davanti agli atleti

Repubblica,p19. Scontro Italia-Israele sulla Nirenstein. Palazzo Chigi: falso. Per il quotidiano Haaretz a Netanyahu e’ stato chiesto di rivedere la sua nomina ad ambasciatrice. Roma nega

STAMPA,prima. MARCELLO SORGI. Ora lo aspetta la prova piu’ difficile

STAMPA,prima. Niente quorum, vince Renzi.

STAMPA,p3. “La demagogia non paga, questa sconfitta elettorale ha nomi e cognoimi”. Il premier in tv s’intesta la vittoria Emiliano e M5S.

STAMPA, p4. intervista al governatore MICHELE EMILIANO: i 14milioni di elettori sono piu’ dei voti presi dal Pd alle Europee. Renzi impari a rispettare chi come me e’ stato eletto dal popolo

STAMPA.p4. Sul blog la rabbia a 5Stelle. “Noi abolire il quorum solo chi vota deve decidere.

STAMPA,p5. Intervista a GUERINI, vicepresidente del PD: “non e’ la sconfitta dei cittadini, ma di Grillo, Salvini e Brunetta”. La maggioranza del Paese sta con noi, lo vedrete a ottobre.

STAMPA,p10. Battaglia per le strade di Tripoli. Colpita la casa del vicepremier. Torna il caos a poche ore dal titolo dal voto di Tobruk sul governo libico di unita’

STAMPA,p11. Caso Regeni, interviene Hollande. Il Cairo: l’Italia allenti le pressioni. Se l’Egitto cade conseguenze inimmaginabili

STAMPA,p15. Inchiesta di Potenza l’assalto del clan Gemelli ai ministri. LUN 18 APR 2016 GIORGI capo di Stato maggiore della Marina, sarebbe stato determinante per provare a contattare i vertici del governo.

STAMPA,p18. Uomini e donne. Quel modo capovolto di vivere l’equitazione. Alle Olimpiadi maschi e femmine gareggiano insieme e alla pari, per lui la motivazione e’ agonistica, per lei e’ il legame con il Cavallo

Messaggero,prima. ALESSANDRO CAMPI. L’effetto governo. Un banco di prova per la sfida in autunno

Messaggero,p4. Berlusconi ci ripensa e non va a votare: spallata ora impossibile

Messaggero,p5. Pressioni per Lo Bello a Unioncamere. Gemelli, Pastena e Colicchi avrebbero ottenuto la nomina dal vicesegretario generale di Palazzo Chigi Tiscar.

Messaggero,p6. Intervista a MATTEO SALVINI. Berlusconi non vuole vedermi tempo finito, sosterro’ Meloni. E’ da un po’ che non sento Silvio io mi sono reso disponibile,ma non posso certo autoinvitarmi. Bertolaso? Non metto becco in casa altrui, so solo che in tutti i sondaggi Giorgia e’ la sola che vince

Messaggero,p6. Liste pulite. CANTONE scuote i partiti. ALFANO: proposta da valutare.

Messaggero,p7. Intervista a DARIO NARDELLA. Sicurezza, cosi i sindaci potranno vietare i corti. Bene il decreto del governo, finalmente piu’ poteri. Non e’ uno spot elettorale,ma risponde a nostre esigenze reali. Daspo anti degrado

Messaggero,p11. Clinton e Trump, le mani su New Yprk. Primarie, domani al voto Repubblicani e Democratici: i sondaggi danno in grande vantaggio Hillary e il tycoon
Messaggero,p13. Regeni, Al Sisi attacca: basta pressioni italiane. E incontra Hollande

Messaggero,p27. Termini sicura, la mia ultima sfida. Il piano di Tronca per riqualificare l’are: “voglio farlo prima di lasciare il Campidoglio”. Via rom$ e borseggiatori.

Mattino,prima. MASSIMO ADINOLFI. Ora il coraggio di una politica per l’energia

Mattino,p4. Renzi all’attacco: e’ stato sconfitto chi fa demagogia. Lite a distanza con il governo Emiliano. Carbone twitta “ciaone” e’ scontro nel Pd

Mattino,p5. Intervista a CHICCO TESTA: non si puo’ vivere senza gas. Quesito sciocchezza mi sono pentito del NO al nucleare. Sono ben altri i fattori inquinanti nell’area del Franciacorta c’e’ addirittura un inceneritore

Mattino,p6. Intervista a NENCINI: i socialisti hanno votato. Craxi? Con lui in 50. Questo e’ l’ultimo mandato in arrivo nuovi dirigenti. Da noi la richiesta della nomina a senatore a vita rappresenta un pezzo dis toria Mattarella sara’ sensibile

Qn,p5. Intervista al governatore ZAIA. Zaia sfida Renzi. In ottobre vedra’.

Qn,p5. Intervista a ROMANO. Matteo e’ forte

Qn,p9. La polizia locale armata ovunque. Bianco scommette sul giro di vite. A noi sindaci piu’ responsabilita’.

Qn,p15. No a Nirenstein ambasciatrice. Il giallo della lettera di Renzi. I media di Tel Aviv

Unita’,p2. Intervista a STEFANO BONACCINI: esito prevedibile, lavoriamo insieme per una energia pulita. Migliaia di lavoratori nel comparto chimico e sindacati contrari

Unita’,p8. Brasile in bilico sull’Impeachment, Dilma divide la piazza

Giornale,prima. Referendum sulle trivelle. 16milioni di voti contro Renzi.

Giornale!p7. Berlusconi blinda Bertolaso: “il miglior sindaco di Roma”

Giornale,p22. PIERCAMILLO DAVIGO. La toga che vuole l’Italia pura non usa l’incenso ma le manette. Da Mani Pulite in poi il presidente dell’Anm ha un unico credo: non esistono innocenti,solo colpevoli da incastrare a tutti i cosi. Per lui le intercettazioni sono come il maiale:non si butta via niente. Compresi i dettagli piu’ intimi e privati

Related posts