finestra webFinestra Stampa 

FINESTRA STAMPA, LUNEDI 5 SETTEMBRE 2016

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Virginia non farci rimpiangere disastro-Marino

IL TEMPO,prima. Il Papa. Ha canonizzato Madre Teresa, la piccola suora nata in Albania

IL TEMPO,prima. Di Maio garantista, finalmente: “aspettiamo le carte”

IL TEMPO,p3. Dalla Boschi a Lupi fino ad Alfano. Grillini inflessibili solo con gli altri. Pizzarotti. Il sindaco indagato solo sospeso da M5S. A Livorno Nogarin difeso a oltranza. Il tweet di Di Maio su Alfano: dimettiti in 5minuti

IL TEMPO,p4. Tsunami Muraro, la Raggi non molla. Il sindaco rilancia e va a Porta a Porta. Ma in giunta il malessere cresce

IL TEMPO,p4. Intervista a RAFFAELE DE DOMINICIS, ex procuratore regionale della Corte dei Conti del Lazio: cari dirigenti comunali, la festa e’ finita. Serve impegno, chi non lo capisce rischia di perdere il posto. Curriculum. Ha portato a processo 11 dirigenti per la metro C. L’approccio. Il mio e’ un ruolo tecnico e la citta’ ha bisogno di aiuto.

IL TEMPO,p5. ROBERTO GIACHETTI. Hanno studiato male

IL TEMPO,p5. Orellana: Virginia in confusione

IL TEMPO,p5. Insolita “apparizione” della sindaca a S.Pietro. Alla cerimonia di canonizzazione di Madre Teresa nessun esponente del Campidoglio. Deserti i posti riservati. Virginia dopo 4 ore posta una foto senza fascia tricolore nella piazza semivuota

IL TEMPO,p6. Tutte le bufale sulla “matita di Dio”. Dall’aborto al denaro. Ecco perche’ dava fastidio.

IL TEMPO,p10. La destra batte la Merkel a casa sua. Regionali choc per la Cancelliera: nel Meclemburgo i nazionalisti superano la CDU. Punita la politica di apertura sull’immigrazione. Ora la leader rischia di perdere la ricandidatura

IL TEMPO,p10. Anche Salvini snobba Cernobbio. Cosi tramontano i salotti del potere. Dopo il forfait del grillino Di Maio

IL TEMPO,p10. PARISI: “DESTRA E SINISTRA CONCETTI ASTRATTI”. E i big di Forza Italia si infuriano. “Aumenta solo la confusione”, protesta Brunetta. “Parisi e’ fuori strada, le sue parole negano la nostra storia e i nostri valori” attacca Matteoli.

IL TEMPO,p11. Aumentano le pensioni basse. Ma non tutte. Incrementi agli assegni minimi. Possibile esclusione per chi ha la reversibilita’ e l’Isee alto. Il governo trova 2 miliardi per il dossier previdenziale. Domani il primo incontro con le parti sociali

IL TEMPO,p11. Niente patrimoniale. C’e’ gia’. La tassa sulla ricchezza esiste: ogni anno dalle case 22 miliardi

IL TEMPO,p12. FRANCESCA MUSACCHIO. Il giallo dell’italiana morta al Cairo. 57 anni di Jesi trovata cadavere nel cortile del suo albergo. Secondo il sito Egypt Today la polizia ha cercato di nascondere la verita’.

IL TEMPO,p12. Trump e Clinton uniti contr le intrusioni degli hacker.

IL FATTO,prima. Intervista a DE DOMINICIS, neo assessore. Roma, fuori chi non lavora.

IL FATTO,p2. Intervista a DI MAIO. La Raggi resistera’, e non sara’ il caso Muraro a fermarci. C’e’ una campagna di aggressione da parte degli editori che hanno un solo interesse: le Olimpiadi.

IL FATTO,p4. Anche Parisi prende applausi, pienone da Santoro e Cacciari. Il confronto con Di Maio, il grande caos con Fini e Colombo, l’economia con Recchi e Beppe Scienza

IL FATTO,p5. Di nuovo: italiana “suicida” al Cairo. Lo spettro del caso Regeni sulla morte di una 41 enne in un albergo di lusso

IL FATTO,p6. I Tribunali dei ministri,nuovi porti delle nebbie. In 10 anni quasi tutte archiviazioni, nessun processo: le uniche condanne definitive risalgono ai tempi di Mani Pulite

IL FATTO,p7. Canapa caffè’: Carlo e Luigi servono la cura al bancone. Cappuccino, cornetto e birre artigianali: l’idea e’ contaminare con la pianta i piatti tradizionali. A ottobre inaugureranno la prima “sala terapia”. Ci sara’ un presidio medico e telecamere h24. Due amici: uno soffre di anoressia nervosa e l’altro di attacchi di panico. Il THC e’ la loro medicina, il diritto alle cure una missione di vita. Per questo sfidano le regole zoppe e aprono un bar per “pazienti”

Corsera,prima. ANGELO PANEBIANCO. Politica ed economia. Le virtu’ del libero scambio

Corsera,prima. Intervista a RAGGI: ho il sostegno di Grillo. Qualche errore c’e’ stato, ma ora siamo piu’ forti. Con il mini direttorio abbiamo avuto tensioni. Ma la difficolta’ ci ha ricompattato. Il direttorio nazionale lo sento per avere consigli. Muraro? Prima di giudicare voglio vedere le carte. Non mi aspettavo le reazioni di Minenna. Anche se sapevo del suo legame con Raineri: la riteneva indispensabile nella nostra squadra

Corsera,p2. FIORENZA SARZANINI. L’accusa dei pm: all’Ama era garante del patto segreto col ras dei rifiuti.

Corsera,p5. Renzi e gli scambi con Obama: “apprezza le nostre riforme. Il summit nel 2021? Ci saro'”.

Corsera,p6. Il forum Ambrosetti. Piu’ industria per rilanciare la crescita. Calenda: nella legge di bilancio incentivi fiscali a innovazione e ricerca. Poletti: no a patrimoniali. Boccia: ora misure selettive per le imprese. Salvini diserta il forum: sembra il concerto sul Titanic

Corsera,p13. “Voto tra fine novembre e dicembre”. Boschi da’ le date. Ed e’ sfida dentro il Pd. Oggi in campo D’Alema. E Forza Italia litiga sulle primarie

Corsera,p13. Intervista a MARTINA: la riforma semplifica, non e’ la piu’ bella ma la piu’ utile. L’Italicum? Giusto migliorarlo. Il referendum non e’ il riscaldamento prima del congresso Pd. Discutiamo nel merito

Corsera,p14. Il procuratore contro i pm: “no a consulenze sul sisma. Rieti, Saieva: indagheremo sulla storia recente di ogni edificio

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Il diritto di scegliere. C’e’ chi aspetta la morte. Io aspetto l’eutanasia

Libero,prima. Le dieci rivincite della Brexit. Il Consiglio di Bruxelles pronosticava la “fine della civilta’ Occidentale” in caso di uscita del Regno Unito. E’ solo la prima di una serie di previsioni sballate: ecco tutto quello (di positivo) che si e’ verificato davvero

Libero,prima. Intervista di PIETRO SENALDI a MATTEO SALVINI: al Sud un altro partito al posto della Lega con un leader diverso da me. Ecco come sara’ la destra che prendera’ l’Italia. Anche in Germania bocciano questa Europa. L’alleanza con Silvio non e’ imprescindibile

Libero,p5. Intervista a MICHELE BOLDRIN, economista di “Fare per fermare il declino”: Banche e terremoti, nel declino ci sguazziamo. La societa’ italiana e’ ferma al tempo delle Signorie e l’economia e’ ancora fascista. Negli Usa ci vedono come la Grecia

Libero,p6. Intervista a ANTONIO TAJANI: al centrodestra serve unita’. Il nemico e’ fuori,non in casa. Dobbiamo difendere la liberta’ e riprenderci la maggioranza silenziosa che e’ incavolata.

Libero,p8. GIANCARLO PERNA. D’Alema, il Signor NO con Renzi nel mirino. La sua e’ una idiosincrasia personale verso il premier che lo ignora. Ma e’ solo l’ultima di una lunga serie iniziata con Occhetto e Veltroni

Libero,p9. MPS deve salvarsi da sola o sara’ rivolta popolare

Libero,p10. Tramonto della ministra ossessionata dalla prole. Fissata col baby boom, vorrebbe imporre piu’ figli a tutti. Ma cosi viola il privato delle persone ed e’ gia’ boomerang

Libero,p11. Vita tumultuosa di Zaia, politico senza freni. Spinge l’autonomia e parla poco: si dice possa essere un leader nazionale,ma ama il Veneto e rimpiange l’anonimato

Libero,p13. EMILIO FEDE. Il direttore amico di Berlusconi silurato dal cerchio tragico. Non ho fatto alcun ricatto, potevo avere qualunque cosa chiedessi. Io saro’ assolto. La Pascale una ingrata. Toti un pacciocone bravo figlio. La Raggi e’ gia’ finita prima ancora di avere cominciato. Il premier imita Silvio, e’ simpatico ma non sara’ mai piu’ Silvio. E un Paese non si guida con la simpatia

Qn,prima. Ecco la pensione pesante. Il piano: 14esima fino a 125 euro in piu’ e un milione di nuovi assegni. Bonus per lavoratori usurati e precoci. Addio ricongiunzione onerosa

Qn,p5. Intervista al ministro POLETTI: niente liste, accontenteremo tutti. Equilibrio tra gli interventi. Ape, si parte da chi sta peggio.

Qn,p9. Parisi boccia le primarie: e’ il partito che sceglie il leader. Sale ancora la tensione con i colonnelli azzurri

Qn,p10. Delusione di FO: errori e persone sbagliate. Virginia sta ricucendo ma ora stia attenta a non peggiorare la situazione

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Tenete i cretini fuori da internet

Giornale,p3. Ecco come cambiano le pensioni

Giornale,p4. Intervista al giuslavorista FAVA: le aziende scappano: l’Italia e’ una giungla di tasse e burocrazia. Imprenditori in fuga nei Paesi in cui lo Stato non li perseguita

Giornale,p5. Fronte unito Parisi-Forza Italia: “no a una riforma pasticciata”. Il manager dalla Versiliana denuncia le lacune del ddl Boschi. E a Giovinazzo gli azzurri smascherano i costi. Col nuovo senato risparmieremo 50milioni: briciole rispetto al debito

Giornale,p5. Anche il salotto di Cernobbio divide in due la Lega. Alta tensione Salvini-Maroni: il leader snobba il forum e il governatore ci va

Giornale,p6. ANNALISA CHIRICO. Macche’ Unita’, la festa del Pd odia le donne

Giornale,p6. La Muraro era indagata e la Raggi lo sapeva. Ma fece finta di nulla.

Repubblica,prima. Roma caos, Raggi frena il direttorio. Muraro e’ indagata ma non si dimette. Di Maio: noi abbiamo delle regole

Repubblica,p4. Immigrazione, sos dell’Europa al G20. “Aiutateci a superare l’emergenza”

Repubblica,p6. Intervista a MURARO: e’ un complotto contro di noi,ma ora denuncero’ il marcio. Cercano di fermarmi, io pero’ dlala procura non ho ricevuto niente. Siamo allineati con tutta la giunta, in primis con la sindaca. Anche Di Maio mi sostiene. L’attacco e’ cominciato quando ho iniziato a cambiare l’Ama

Repubblica,p7. L’exit strategy M5S: non e’ dei nostri, se si mette male la mandiamo via.

Repubblica,p9. Intervista a DE DOMINICIS. Fiero di avere sfidato Morgan Stanley con me la festa in Campidoglio e’ finita. Ho votato M5S? Non lo dico. Ma hanno successo perche’ non hanno precedenti politici

Repubblica,p9. Renzi: Olimpiadi, decide Roma. Ma il Coni: avanti comunque.

Repubblica,p10. Sfida del referendum. Cgil in campo per il NO. Squilibrio tra poteri. Per il Si appello di Ex Ds tra cui Martina e Zingaretti

Repubblica,p11. Una avanguardia con Berlino e Parigi, il piano italiano per la Difesa europea

Stampa,prima. Balzo dei populisti, colpo alla Merkel. Regionali in Germania, la Cancelliera paga la scelta dell’accoglienza

Stampa,p2. PETRY, una Le Pen in versione tedesca che non preoccupa la borghesia. Laureata in chimica, in un anno ha scalato i vertici del partito

Stampa,p3. L’ascesa dei partiti populisti fa tremare le cancellerie europee. Cosi Bruxelles cerca di arginarli. Sale la preoccupazione in vista del voto in Austria e del referendum in Ungheria

Stampa,p6. La sponda di Washington sul referendum. “Se non passasse sarebbe un disastro”

Stampa,p8. Intervista a FASSINO. Stavolta D’Alema sbaglia. Votare Si e’ un atto di sinistra. L’Italicum puo’ migliorare

Stampa,p8. Intervista a MARONI: i nostri elettori sono indecisi, dobbiamo smascherare il bluff. E Salvini non insegua Le Pen

Stampa,p9. Le mani dell’assessora sull’Ama. Ecco la lista delle epurazioni

Stampa,p12. Tokyo punta su Cosenza. I cervelloni vengono dal Sud. Dalla cybersicurezza alla robotica, siete meglio dell’India

Stampa,p16. I vecchi brigatisti si ritrovano nell’osteria che li vide nascere. A Reggio Emilia i reduci degli anni di piombo si ritrovano ogni estate, dove, tra gnocco fritto e tortelli, nel 1970 fondarono la stella a 5 punte.

Stampa,p16. Intervista al presidente della Lega BERETTA: contro la criminalita’ negli stadi serve l’impegno di club e istituzioni. Non siamo all’anno zero,ma si deve lavorare ancora per diffondere i valori dello sport

Mattino,prima. Merkel. Schiaffo dell’est

Mattino,prima. GIORGIO LA MALFA. Il segnale forte per tutta la Ue che non cambia

Related posts