COSIMO MARIA FERRI: Cyberbullismo, prevenire con uso consapevole social

COSIMO MARIA FERRI:

“I nuovi dati sul fenomeno del cyberbullismo parlano di un coinvolgimento della popolazione scolastica pari al 7-8% e soprattutto di un 50% di ragazzi, rimasto vittima, che ha pensato di aver pensato al suicidio. La storia di Carolina Picchio, la 14enne di Novara che ha deciso di togliersi la vita per il peso degli insulti e dei soprusi dei suoi coetanei, ci deve essere di insegnamento. Dobbiamo rilanciare un patto educativo in grado di prevenire la messa in atto di comportamenti violenti e allo stesso tempo tutti gli attori coinvolti, dalle istituzioni alle scuole e alle famiglie, devono lavorare per tutelare maggiormente i nostri ragazzi e le nostre ragazze. Un uso consapevole della Rete e dei social network e’ un passo essenziale sul fronte della prevenzione”.

Related posts