Paola Ferrari: Suicidia per video hot, si discuta di pericolosita’ web

Paola Ferrari:

“La storia di Tiziana, la donna che si è tolta la vita per colpa di un video hard diffuso in rete, ci ha lasciato scioccati. Tiziana ha mostrato coraggio, ha combattuto per un lungo anno, ha cambiato nome, città e lavoro ma alla fine ha dovuto cedere alla pressione di un gesto e alla cattiveria della rete. E’ giunto il momento per aprire un dibattito molto serio su quanto internet, in alcuni casi, possa essere pericoloso e quante ferite possa lasciare a chi subisce questo tipo di vessazioni. Purtroppo oggi ci restano solo il coraggio e la determinazione di una donna che ha provato con tutte le sue forze a combattere da sola la cattiveria e la stupidità di troppe persone”.

Related posts