Sen. Margiotta (Pd): RAGAZZA SUICIDA, NECESSARIA LEGGE CYBERBULLISMO

Sen. Margiotta (Pd):

“La legge per il contrasto del cyberbullismo, all’esame della Camera, rappresenta uno strumento idoneo per intervenire su un tema che va affrontato in una doppia ottica, quella della prevenzione e quella della punizione dei responsabili. La vicenda di Tiziana, la donna che ha deciso di compiere il gesto estremo perché denigrata sulla Rete a causa di alcuni video privati circolati a sua insaputa, ha mostrato a tutti quanto può essere feroce l’azione dei bulli e, più in generale, di chi si nasconde dietro l’anonimato del web. Chi in queste ore agita la bandiera del bavaglio e della censura sta commettendo un errore grave: affossare questa legge equivale ad affossare la tutela di centinaia di persone, minori e non”.

Related posts