AMBIENTE, FERRI: RIFORMA ECOREATI SALTO CULTURALE, SANZIONI EFFICACI

++  AMBIENTE, FERRI: RIFORMA ECOREATI SALTO CULTURALE, SANZIONI EFFICACI ++

“La riforma varata lo scorso anno ha segnato un salto culturale nella tutela dell’ambiente, tipizzando i reati ed introducendo sanzioni efficaci, proporzionate e dissuasive tanto per le persone fisiche che per quelle giuridiche, in armonia con i principi comunitari. Al tempo stesso è stata seguita la strada della premialità, prevedendo sconti di pena per il ravvedimento operoso, senza abdicare – come l’interesse da proteggere richiede – alla giustizia riparativa per favorire l’emersione dell’illegalità per consentire la ri-espansione degli interessi lesi”. Lo ha dichiarato il sottosegretario al ministero della Giustizia, Cosimo Maria Ferri, intervenendo al convegno ‘Gli ecoreati ad un anno dalla legge 68/2015: nuovi scenari per la tutela penale dell’ambiente’ a Padova.

Related posts