luigi bisignani silvioLuigi Bisignani MM Notizie 

Cercasi donna nel centrodestra – di Luigi Bisignani

Cercasi donna nel centrodestra

di Luigi Bisignani

Caro direttore, non so te ma probabilmente Vittorio Feltri e tutti
quelli che la pensano come lui mi daranno del pirla. Visto però che sono
passati ormai più di 100 giorni dalle ultime elezioni amministrative
nelle grandi città, si può iniziare a fare un primo bilancio sui
protagonisti di quella stagione: le maglie rosa vanno certamente a
Chiara Appendino e Beppe Sala ,le maglie nere a Virginia Raggi e a
Stefano Parisi, che il direttore di Libero considera l’ultima spiaggia
per salvare quel che resta di Forza Italia. La Appendino, ad esempio, ha
detto con grande coraggio che sente spesso Grillo ma che a Torino decide
lei, mentre Sala ha capito che bisogna mettere ordine nelle periferie.
Quanto alla Sindaca Raggi, capace ormai solo di piangere in privato e
sorridere forzatamente in pubblico, si è circondata solo di una schiera
di incompetenti e d invidiosi. Arriviamo quindi all’ultimo’ senza quid’
di Berlusconi, Stefano Parisi. A Palazzo Chigi dal 94, addirittura con
De Mita, si è seduto in tutti i palazzi del sottopotere all’ombra dei
potenti da De Mita appunto fino ad Amato. Questo ‘nuovo che avanza’
doveva mettere ordine in Forza Italia, nei contiene gli uomini. Sui
conti ha fatto quella che si chiama ‘due diligence’ scoprendo che con la
legge che c’è ora sul finanziamento pubblico non si va da nessuna parte.
Cosa ben nota. Quanto agli uomini e le donne di Forza Italia, tutti
‘unti’ come Lui dal Cavaliere, non ha fatto altro che denigrarli per poi
cercare aiuto proprio da loro quando ha messo su qualche teatrino ben
riuscito come in Sicilia con l’aiuto di Gianfranco Micciché, dopo il
flop della ‘stra annunciata’ e ‘stra inutile’ Convention di Milano.

Continua la lettura su: http://www.iltempo.it/

Related posts