Maullu (Fi):‎ Referendum, Ordine degli avvocati intervenga immediatamente

On. Maullu (Fi):‎

“A Isernia va scongiurata la messa in campo di un’iniziativa, promossa da Casini e dall’universita’ locale, che lega la concessione di crediti formativi agli avvocati alla partecipazione allo stesso convegno, che ha per oggetto le ragioni del Sì al referendum. Siamo al voto di scambio, una vergogna inaccettabile. L’Ordine degli avvocati intervenga immediatamente e sanzioni questo comportamento inaccettabile. Quanto a Casini e al fronte del Sì e’ evidente che oramai la disperazione sta portando a fare qualsiasi cosa pur di non capitolare il 4 dicembre”.

Related posts