MASSIMO ARTINIMassimo Artini MM Notizie 

Artini (AL): Ue, Bruxelles su conti Italia, poche garanzie serve una manovra correttiva

On. Artini (Misto – Alternativa libera possibile)

“La Ue stronca i conti dell’Italia e ora qualcuno deve assumersi la responsabilità di questo sfascio. Lo segnalavamo da mesi, la trattazione del bilancio fatta in fretta e furia ha fatto ignorare questa situazione. Da Bruxelles sono stati chiari: l’Italia ha fornito poche garanzie e serve una manovra correttiva da 3,4 miliardi per rimettere il paese in carreggiata. I responsabili di questo imbarazzo sono il ministro Padoan e i governi Renzi e Gentiloni, ma a pagare il prezzo dei loro errori saranno, come al solito gli italiani”.

Related posts