Cosimo Maria FerriSenza categoria 

COSIMO MARIA FERRI: Carceri, a Rebibbia il sottosegretario alla giustizia in visita alle detenute madri con figli

Il Sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri questo pomeriggio si è recato a trovare le detenute madri con figli da 0 a 3 anni presso la Casa Circondariale Femminile di Rebibbia, dove ha visitato l’asilo nido, accompagnato dalla Direttrice Ida del Grosso e dalla Vice Comandante della Polizia Penitenziaria del carcere.

 

Il Sottosegretario ha evidenziato l’importanza della struttura che ospita 12 madri (su 332 detenute) e 12 bambini.

 

Ferri ha poi sottolineato con soddisfazione la prossima apertura di una casa famiglia protetta all’EUR, che sarà in grado di iniziare ad accogliere detenute con figli piccoli e ha potuto prendere atto dei lavori di ristrutturazione dell’istituto di custodia attenuata per detenute madri (ICAM). “Due passi fondamentali – ha dichiarato Ferri – per la realizzazione di un trattamento comunitario ispirato a quello famigliare, teso alla valorizzazione della genitorialità, ma soprattutto volti a consentire che i minori possano vivere all’esterno del carcere”.

 

“Infatti – ha detto Ferri – il sistema penale appresta una particolare tutela ai primari interessi del minore, al corretto sviluppo psico-fisico ed alla continuità del legame affettivo con il genitore detenuto”.

 

Il Sottosegretario ha infine manifestato la necessità di modernizzare le normative che regolano l’ordinamento penitenziario, soprattutto in relazione alla tutela della genitorialità in carcere e con particolare riferimento alla condizione carceraria delle detenute madri con figli all’esterno, le quali ad oggi possono fruire di soli 10 minuti a settimana per telefonare ai propri famigliari, con al conseguenza che le madri con più figli spesso non hanno neppure la possibilità di conversare con tutti.

Related posts