Maullu (FI): Libia, il governo italiano non sottovaluti il rischio per la nostra sicurezza nazionale.

‎Europarlamentare Maullu:

“Chiediamo al governo italiano di non sottovalutare il rischio che la Libia costituisce oggi per la nostra sicurezza nazionale. Il caos regna sovrano nel Paese nordafricano e gli sforzi della comunità internazionale si stanno dimostrando inefficaci. La fragilità libica rischia di trasformarsi in una pericolosa polveriera per la sicurezza dell’area del Mediterraneo e quindi dell’Italia. Ci auguriamo che il governo prenda consapevolezza di questo ragionamento perché le azioni promosse anche in campo internazionale sono vacue e non hanno portato a risultati in grado di garantire stabilità”.

Related posts