fabrizio rizziMM Notizie 

Editoria, Fabrizio Rizzi presenta alla camera il suo nuovo libro “La Bacchetta di Toscanini”. Storia inedita di un genio e dell’Italia del Duce

EDITORIA, FABRIZIO RIZZI PRESENTA ALLA CAMERA IL SUO NUOVO LIBRO “LA BACCHETTA DI TOSCANINI” STORIA INEDITA DI UN GENIO E DELL’ITALIA DEL DUCE

Arturo Toscanini è stato uno dei più grandi direttori d’orchestra italiani e mondiali. Un genio assoluto che ha saputo interpretare la musica con brillante intensità, una cura dei dettagli quasi maniacale e uno stile inconfondibile. È stato un simbolo, un garibaldino che ha sfidato l’autorità e che per difendere la sua libertà ha scelto di abbandonare la sua terra. “La bacchetta di Toscanini” è il nuovo libro scritto da Fabrizio Rizzi, edito dalla Male – Edizioni, che presenterà il suo nuovo lavoro, martedì 11 aprile alle ore 17, presso la Camera dei Deputati.

L’autore, che insieme al sindaco di Busseto, Giancarlo Contini, al consigliere del Cda del Teatro alla Scala di Milano e ideatore MiTo, Francesco Micheli, e ai giornalisti e scrittori Alessandro Banfi e Maria Antonietta Spadorcia, racconterà la storia meno conosciuta del genio di Parma. Quella della lotta, del rifiuto della dittatura del Duce, del fascismo e dell’esilio dorato in America. Un ritratto di Toscanini che si intreccia con la storia d’Italia: tra l’iniziale adesione al fascismo e la disillusione, tra gli attentati a Mussolini e un’impossibile convivenza con il regime fino al dramma della guerra e quello personale di Toscanini che, costretto dalle vicende politiche, lascia la sua Patria per approdare negli Stati Uniti d’America.

Related posts