Colomba Mongiello MM Notizie 

Mongiello (PD): Primarie PD, il confronto televisivo su reti pubbliche è essenziale per coinvolgere più utenti possibili, per Orlando e Emiliano la partita è tutta da giocare, la scarsa partecipazione avvantaggerebbe solo Renzi.

Sen. Mongiello (Partito Democratico)
“Il confronto televisivo in vista delle primarie del Pd è essenziale per far capire ai cittadini cosa pensano i candidati e dare a tutti e tre la possibilità di confrontarsi sullo stesso piano, prescindendo dal voto nei circoli. E’ il momento di coinvolgere più gente possibile e accendere l’attenzione su questo snodo cruciale per il futuro del Pd (ma anche del paese), ciò che vedo è invece una volontà di lasciare un po’ in disparte l’evento del 30 aprile. La scarsa partecipazione a cui evidentemente vogliono puntare avvantaggerebbe Matteo Renzi, forte del suo zoccolo duro di elettori. Per Emiliano e Orlando la partita è ancora tutta da giocare e sarebbe utile che si giocasse sulle reti pubbliche e non solo su reti private che raggiungono molti meno utenti. E’ importante rendere i cittadini consapevoli e far sì che le primarie del Pd non diventino un appuntamento per pochi fidati, ma un momento di vera democrazia partecipata che coinvolge il paese intero”.

Related posts