Maullu (FI): Primarie Pd, sarà una sconfitta di affluenza con un risultato scontato, intanto paese paralizzato.

Europarlamentare Maullu (Forza Italia, Vicepresidente della commissione Cultura del PE)

“Quelli del Pd sono soddisfatti dei 700mila votanti conteggiati oggi alle 12, la realtà è che si tratta di un numero disastroso. Fare delle primarie in cui si sa già che voteranno meno di due milioni di persone è solo un modo per paralizzare il paese e voler legittimare un risultato scontato e risaputo. Ora sarà importante capire i numeri definitivi che sanciranno senz’altro la sconfitta, almeno in termini di affluenza, di tutto il partito democratico”.

Related posts