Stefano Maullu (FI): Migranti, per Serrachiani stupro “più grave se lo commette un profugo”, imbarazzo tra i democratici

Dichiarazione di Stefano Maullu Europarlamentare Forza Italia:

«Debora Serracchiani ha detto una cosa che pensano un po’ tutti. È evidente che se a stuprare una donna italiana è una persona che in Italia non ci dovrebbe essere o che, peggio ancora, in Italia vorrebbe trovare asilo, la cosa è molto più grave. Quello che stupisce è il silenzio assoluto da parte dei suoi compagni di partito. Se avessimo proferito noi una frase del genere saremmo stati tacciati di razzismo, xenofobia, intolleranza e demagogia. Invece a dirla è stata un’esponente dei quadri del partito che in Italia sta favorendo ogni giorno l’immigrazione selvaggia. Questo atteggiamento da parte del Pd è molto curioso. Le cose sono due, o queste cose le hanno sempre pensate, oppure se ne stanno accorgendo ora. Non so quale delle due sia peggio».

Related posts