finestraFinestra Stampa 

Finestra Stampa, lunedi 5 Giugno 2017

Finestra Stampa, lunedi 5 Giugno 2017

IL TEMPO,prima. Soldi pure a Plauto e Ovidio. Tutti i regali del Parlamento. Il Senato pronto a stanziare 9 milioni per celebrare i due classici. Fondi assegnati anche a orchestre inesistenti e scorze d’agrumi

IL TEMPO,p4. FRANCESCA MUSACCHIO. Solita storia: il killer gia’ denunciato. Un membro del commando era stato segnalato dalla vicina italiana. Passava le giornate al parco a caccia di bambini da indottrinare all’islam radicale

IL TEMPO,p12. Pisapia boccia Renzusconi. Pd nel panico. Sinistra a pezzi. Un patto coi Dem per il governo? Complicato. Una mossa per aprire la campagna acquisti nelle correnti ostili al segretario. Sulla legge elettorale. Potrebbe essere incostituzionale. Sbagliate le elezioni anticipate

IL TEMPO,p13. Intervista al sottosegretario CENTO: Il Palazzo non mi manca. Sono rimasto uno scout. La sinistra ha sbagliato tante cose. Adesso puo’ recuperare. Pisapia? Va benissimo ma non basta.

IL TEMPO,p14. Addio ai capilista bloccati e meno collegi. L’asse Pd-Fi-M5S sulla legge elettorale tiene. Stop ai pluri-candidati. I piccoli protestano. Ap grida all’imbroglio: usano i dati del censimento del 2001, troppo vecchi

IL TEMPO,p14. Cespugli potati. Mai cosi decisivi, mai cosi a rischio. La nemesi storica dei piccoli partiti. Determinanti per tutta la legislatura, ora lottano per sopravvivere.

IL TEMPO,p26. “Solo Lotito non vuole lo stadio”. Il presidente Pallotta critica il collega e rilancia il progetto di Tor di Valle. “Se non iniziano i lavori entro 26 mesi la Roma avra’ un altro proprietario”

Messaggero,prima. Londra si ribella: basta tolleranza. La May dopo la strage del London Bridge: Abbiamo sopportato troppo, ora si cambia. Piu’ poteri ai servizi. Sette le vittime dell’attacco. Identificati i tre killer uccisi: un inglese, un pachistano e un marocchino. Caccia alla rete

Messaggero,p7. Intervista a EDWARD LUTTWAK. Inglesi deboli, devono fare come l’Italia: al primo sospetto, prigione o espulsione. Lo stratega Usa critico con gli 007: a cosa serve avere dei dossier su queste persone se poi non si fa nulla?

Messaggero,p8. Intervista a NIR BARKAT. Intelligence e zero pieta’ per i complici cosi Gerusalemme sa come difendersi

Messaggero,p12. Intervista a GIAMPIERO D’ALIA. Ora primarie anche per i moderati. Parisi? Bast

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Purtroppo i molli prima o poi finiscono schiacciati dai duri

Libero,prima. RENATO FARINA. Le stragi finiranno quando i musulmani isoleranno i jihadisti

Libero,prima. Il delirio di Torino. Ci siamo fatti l’attentato da soli. Oltre 1500 feriti, alcuni gravi, mentre assistevano in piazza Juve-Real. Tutto e’
nato da una bravata che ha gettato la folla nel panico. Polemiche sulle misure di sicurezza.

Libero,p6. Minniti chiude le piazze per l’estate.

Libero,p9. Intervista a MARIASTELLA GELMINI. Niente inciuci, con Renzi non governiamo. Berlusconi punta a vincere con tutto il centrodestra. Tra noi e la Lega programmi simili, Salvini capisca che il nemico e’ la sinistra

Libero,p11. Intervista a MAURIZIO SACCONI. Pd, tiro al piccione su Gentiloni per non farlo premier nel 2018. I dem temono che Paolo diventi il presidente di un governo di coalizione. E’ un errore votare senza mettere al sicuro i conti e Fi sbaglia con Alfano

Libero,p12. I miei figli dislessici hanno i superpoteri. Faticano a leggere e scrivere io valorizzo i punti di forza: vedono la realta’ dall’alto e intuiscono lo sviluppo dei fatti

La Gazzetta del Sud,p7. TAORMINA il pasticcio della mostra. Il sindaco “scarica” l’assessore. La sovrapposizione di date e atti ha determinato una situazione confusa. Numerosi depitati chiedono chiarezza sul cortocircuito nei rapporti istituzionali.

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Vince la paura. I 1500 feriti di Torino effetto collaterale dell’isis.

Giornale,p4. Altro che integrazione. E l’integrazione diventa il Regno Unito di Allah

Giornale,p14. Intervista a CORRADO DE ROSA. L’Isis ci e’ entrato nella testa. E l’ansia ci segue ovunque

Giornale,p17. Berlusconi rassicura gli alleati. Segnali di disgelo con Salvini

Stampa,prima.  Piazza San Carlo, caccia ai colpevoli

Stampa,p12. Pisapia inaugura la competizione: complicata una alleanza con il Pd. Coro di reazioni irritate dei democratici contro l’ex sindaco. Bonaccini: sbagliato pensare di costruire senza di noi

Stampa,p12. Collegi blindati, via i capilista. E stop alle pluricandidature. . Si da’ la precedenza agli eletti nell’uninominale rispetto al proporzionale

Stampa.p13. Intervista a TONINELLI: l’apertura sui diritti? Boschi proponga leggi. La colpa non e’ nostra

Stampa,p13. DE MITA adesso rilancia la Balena Bianca. Richiamati tutti gli ex Dc. Da Mastella a Follini, l’appuntamento a Napoli

Il Fatto,prima. Intervista a ROMANO PRODI. Sono vicino al Pd, ma se Renzi si mette con B. Io vado altrove. Renzi con il proporzionale inverte la rotta. In caso di alleanza post elettorale con ForZa Italia io mi rimettero’ in cammino

Corsera,prima. Elezioni, si cambia: no ai capilista blindati

Corsera,p8. FIORENZA SARZANINI. Sicurezza al massimo. Oppure eventi vietati. Minniti: e’ anche necessario prevenire episodi di psicosi collettiva
Corsera,p13. CHIARA APPENDINO. Sono mortificata. La sindaca in lacrime nel giorno piu’ lungo

Corsera,p19. Rai verso il nuovo dg. E spunta di Bella. Nella terna di Padoan il giornalista, poi Del Brocco e Claudio. Fazio polemico: ovunque sia, ci rivedremo

Repubblica,prima. Alcol, bottiglie, ultra’ lo scandalo di Torino

Repubblica,prima. Intervista a ROSY BINDI. Sul modello tedesco altri passi avanti. Bindi attacca: non e’ piu’ il mio Pd

Repubblica,p15. Intervista a VALERIO ONIDA. Ora il testo e’ ok, rispecchia la nostra realta’ politica

Repubblica,p16. L’addio di VERDINI: meglio chiudere qui, ora affronto i processi. Nessuno insista, non mi ricandido ma resto leader

Il Foglio,prima.  Urbano Cav. Una discesa a tutto campo

Related posts