finestraFinestra Stampa 

Finestra Stampa, martedì 6 giugno 2017

Finestra Stampa, martedi 10 giugno 2017

IL TEMPO,prima. Onorevoli affari di famiglia. Piu’ soldi ai parenti degli ex. Arriva il trucco sulla reversibilita’: cosi i congiunti salvano il 20%. Le Regioni non sono da meno: oggi scattano i vitalizi in Sicilia

IL TEMPO,prima. Se Riina puo’ morire a casa sua

IL TEMPO,p4. Crisi nel Golfo. Qatar messo all’angolo. Sostiene i terroristi. E scatta l’embargo di Egitto, Emirati, arabia e Bahrain. Bloccate le frontiere, stop ai voli. La protesta di Doha: misure ingiustificate, accuse prive di fondamento

IL TEMPO,p7. MASSIMILIANO LENZI. Una foto sbagliata e diventi terrorista. Scagionato l’uomo con lo zaino: altro che istigatore, era li per aiutare. Per 24ore tuttaItalia ha dato la caccia a un innocente basandosi su una immagine

IL TEMPO,p7. Sul delirio in piazza indaga la Procura. Ma il fascicolo e’ contro ignoti

IL TEMPO,p8. Il patto tedesco alla prova dell’Aula. Riforma elettorale. Meno collegi e addio candidature multiple. Renzi: no larghe intese. Via libera in Commissione alla nuova legge condivisa da Pd-Fi-Lega e M5S. Protestano i partitini

IL TEMPO,p8. Intervista a ROTONDI: un partito centrista con DE MITA? La Balena l’ha gia’ rifatta il Cav. I meriti di Berlusconi. Ha costruito un polo dei moderati e ha avuto tanti ministri ex Dc

IL TEMPO,p9. Silvio pronto a moltiplicare gli eletti. I report di Arcore: col tedesco si possono portare a casa 130 seggi. Ma Berlusconi non rinuncia al repulisti: solo un terzo delle liste riservato agli uscenti.

IL TEMPO,p9. Denis non si arrende. Al centro c’e’ spazio. VERDINI ai suoi: nati per le larghe intese

IL TEMPO,p9. Galliani atto secondo. Dal calcio al Senato. Berlusconi apre le liste di Fi all’amico.

IL TEMPO,p10. Incubo grillini: a secco nelle grandi citta’. Tra disastri e faide interne, M5S in gioco a Taranto. Anche Pd e Forza Italia testano la tenuta del consenso dopo l’ipotesi inciucio

IL TEMPO,p11. Ma in provincia di Roma resistono. Nonostante Raggi.

IL TEMPO,p12. Piu’ soldi ai parenti degli ex onorevoli. Affari di famiglia. Passa la legge per aumentare del 20% la reversibilita’ dei vitalizi. Ci costeranno 40milioni l’anno. E le Regioni dovranno adeguarsi aalle nuove norme.

IL TEMPO,p13. Appaltopoli, spunta il Pd. Spese pazze e mazzette. Presunte tangenti e contributi al partito.

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Appendino sindaco peggiore della Raggi. Il primo cittadino di Torino riesce nell’impresa di mettere d’accordo Lega e Pd che ne chiedono le dimissioni. Ci uniamo al coro, sperando che dia l’esempio alla sua collega romana. Ecco tutti gli errori della sventurata ordinanza dell’amministrazione M5S

Libero,p6. CARLO PANELLA. Arabia contro Qatar. Scontro fra canaglie.

Libero,p8. Pd come la Rai: ormai scappano tutti. Prodi e Bindi annunciano l’addio se Renzi si allea con il Cav. Il segretario: vogliono rifare l’Ulivo ma non ce la fanno

Libero,p10. Il Cav brevetta il suo nome, ma c’e’ gia’ il vino Berlusconi. L’ex premier voleva registrare il cognome per una possibile lista. Scopre pero’ che la nipote l’ha anticipato con l’etichetta per un rosso

Libero,p11. La rivolta dei maschi contro le nuove quote rosa. La legge elettorale prevede che il 40% dei deputati e dei capilista sia composto da donne: sgambetto in vista

LaVerita’,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Il maialinum e’ fatto apposta per l’intesa tra Pd e Fi

LaVerita’,prima. Tutti i rapporti di Renzi e del Pd con il Paese che finanzia l’Isis

LaVerita’,p10. Niente commissioni per gli arbitrati. I truffati di Etruria sotto casa Boschi

Stampa,prima. Torino, il piano di emergenza fantasma. Appendino si difende: rispettate le regole. Minniti: in quella piazza qualcosa non ha funzionato

Stampa,p6. Adesso Renzi e’ preoccupato. Le critiche di Prodi possono aprire una diaspora elettorale. Il possibile esodo del Professore verso Pisapia il Pd

Stampa,p7. Torna D’Alema, arriva Galliani. Chi entra e chi esce dal Parlamento. Bindi e Finocchiaro verso l’addio. I tormenti dei grillini

Stampa,p8. Prove di Nazareno in Rai. Pd e Fi puntano su Leone. Battaglia dietro le quinte sul nome del dg per sostituire Campo dall’Orto

Stampa,p33. Zoro e Gazebo a La7. E’ in arrivo da Rai3 la nuova onda di Cairo

Repubblica,prima. Voto a settembre, pressing dei partiti

Repubblica,p7. Pisapia e la sfida al Pd. No ai vendoliani nel nuovo centrosinistra. Incontro con Boldrini, fiducia nel sostegno di Prodi. Mdp contraria all’esclusione di Si

Repubblica,p7. VERDINI: il nostro futuro? Non aspettiamo altro che la grande coalizione

Repubblica,p14. Intervista a TINA MONTINARO, la vedova dell’agente di scorta a Falcone: a mio marito e agli altri lui l’ha negata. Non cerco vendetta voglio la verita’. E’ come se lo stessero graziando. Allora lo Stato se ne assuma la responsabilita;
Corsera,p3. Intervista a FRANCO ROBERTI,procuratore antimafia. Lui deve rimanere al 41 bis. E’ ancora il capo di Cosa Nostra. Abbiamo le prove per dirlo. Provenzano era in condizioni ancora peggiori

Corsera,p9. Intervista a SERGIO CHIAMPARINO: l’amministrazione e’ apparsa impreparata. E non ho visto umilta’. Siamo stati fortunati, poteva andare peggio

Corsera,p14. MONICA GUERZONI. Verdini canta per Matteo: “se mi lasci non vale”: trovero’ un leader per il centro. Candidarmi di nuovo? Vedremo

Corsera,p17. Renzi, il voto utile e l’obbligo di frenare i “cugini” a sinistra. I timori sull’ascesa dopo le parole di Prodi e Bindi

Corsera,p24. ANGELO PANEBIANCO. Il sistema proporzionale legge elettorale dannosa.

Corsera,p29. Fincantieri, prove di pace tra Italia e Francia. Vertice tra Padoan, Calenda e Le Maire: lavoriamo a una soluzione. La possibile diluizione di Fondazione Cr Trieste

Il Fatto,prima. Intervista al costituzionalista prof VILLONE: La legge migliora, ma senza il doppio voto e’ illegittima

Il Fatto,5. La corsa di Del Brocco spinta da Letta&Lotti.
Il Fatto,prima. Intervista al costituzionalista prof VILLONE: La legge migliora, ma senza il doppio voto e’ illegittima

Il Fatto,5. La corsa di Del Brocco spinta da Letta&Lotti.

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. A Torino scappa pure il sindaco. Appendino, questore, prefetto: scaricabarile sulla strage sfiorata. Islam radicale,il decalogo per la tolleranza zero

Giornale,p14. Berlusconi lavora alle liste: i candidati li scelgo tutti io.

ItaliaOggi,p7. Intervista ad ARTURO PARISI: Una marcia indietro di trent’anni. Il disastro di oggi e’ figlio di una pazzia collettiva

Related posts