finestra stampaFinestra Stampa 

Finestra Stampa, Martedì 13 Giugno 2017

Finestra Stampa, Martedì 13 Giugno 2017

IL TEMPO,prima. Se li conosci li eviti. Un anno disastroso della Raggi in Campidoglio mette paura a tutti. I grillini perdono in ogni citta’. Liti e dossier dilaniano il Movimento

IL TEMPO,p3. Il bello dei grillini: si affossano da soli. Genova, Palermo, Parma: i flop figli di dossieraggi, ripicche e liti interne$ non bastassero i candidati improponibili, a terrorizzare gli elettori provveddono da se’.

IL TEMPO,p4. Ora o mai piuk: corsa per fregare Grillo. Destra e sinistra vogliono approfittare della debolezza dei 5Stelle. E Renzi si precipita in missione ad Amatrice per agganciare il sindaco Pirozzi

IL TEMPO,p6. Intervista a GIORGIA MELONI. Berlusconi vince solo con noi. Gli italiani hanno detto di non voler morire renziani. Senza i nostri voti, che sono oltre il 5% il centrodestra non. Va da nessuna parte.

IL TEMPO,p8. Intervista a. OTTAVIANI: coalizione unita e usato sicuro. Ecco come si vince. Trasparenza, buon. Governo e serieta’: cosi abbiamo battuto i gufi

IL  TEMPO,p8. Lo sfogo di VIGORELLI: sconfitto da clientelismo e ricatti sui condoni

IL TEMPO,p11. Intervista a ANDREA AUGELLO. Partiti ko. Nelle civiche dirigenti nuovi. ADRIANO PALOZZI. Troppe anime. Difficile trovare intese con tutti. LUCIANO CIOCCHETTI. Basta giochetti Fi e Fdi pensano al tornaconto. MARCO MARSILIO. Basta divisioni Uniti prendiamo la regione

IL TEMPO,p14. Corona esulta: solo un anno di galera. Cadono due accuse, pena ridotta rispetto ai 5 anni chiesti dal pm. L’ex fotografo condannato per sottrazione fraudolenta di imposte:  giustizia e’ fatta

IL TEMPO,p16. Intervista a. EMILIO FEDE. Non ho fatto la cresta a Berlusconi. Tre anni e sei mesi all’ex direttore del tg4 per bancarotta fraudolenta: “mai preso soldi, le testimonianze che mi scagionavano ignorata dai magistrati”

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Perche’ il bullo e’ caduto. Senza piu’ Casaleggio, Grillo e’ incapace di guidare i suoi ragazzotti e far fare a M5S. Il salto di qualita’. Il Pd cala di 5 punti ma anziche’ approfittarne il Cav. E il Matteo padano fanno a gara a chi ce l’ha piu’ lungo

Libero,p4. Salvini corre a candidarsi. Ma serve il maggioritario.

Libero,p7. Intervistaa MELONI. Il successo della destra merito di FdI e Lega. Silvio ha trattato con Renzi e gli elettori non hanno gradito. Ora pensiamo a un programma di coalizione

Libero,p9. Il Pd arretra e l’ex premier si vendica su Gentiloni

Libero,p12. Europarlamento abusivo. Ci tocca pagare. I suoi lavori. L’edificio del 1993 costato un miliardo non rispetta le norme volute dalla stessa Ue. Vogliono abbatterlo e ricostruirlo, servono 430 milioni

Libero,p13. La Francia di Macron sembra la Russia di Putin. Per il giovane presidente si annuncia una vittoria storica anche all’Assemblea. Potrebbe controllarne i tre quarti

LaVerita’,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Gli italiani bocciano l’inciucio. A Genova, Piacenza, Padova, Como e gli altri Comuni, Renzi si dimostra la zavorra dei democratici. Gli elettori dicono che. Il centrodestra unito puo’ vincere: e’ da matti insistere con le larghe intese

LaVerita’,prima. E il governo vuole a tutti i costi lo ius soli. Ong, sicurezza, sbarchi: il buonsenso consiglia cautela. Eppure la sinistra corre per gli stranieri

LaVerita’,p6. Intervista ad ADRIANO SANSA, ex magistrato, ex sindaco di  Genova. Genova non prende ordini. L’arroganza di Renzi ha fatto stare a casa molti. Imporre gente del Giglio magico ha prodotto danni sul territorio. Guardiamo l’affluenza: la sinistra non ha votato. Questo Pd non fermera’ il declino.

LaVerita’,p8. MICHELA BRAMBILLA. La rossa che ai bambini preferisce le bestie. Se vuole qualcosa tira dritto: quando il Cav si nega, gli irrompe in casa.

Messaggero,p3. Intervista a ALESSANDRA GHISLERI. L’Italia resta una Repubblica tripolare, ma destra e sinistra capaci di allargarsi. M5S sopravvalutati ma non diamoli per finiti. La coalizione attrae di piu’ alle politiche pero’ tutto dipendera’ da quale sara’ la legge elettorale

Messaggero,p5. Resa dei conti su Di Maio, la Sicilia test per ripartire.
inv
Messaggero,p7. Intervista a PAOLO ROMANI. Tempi non ancora maturi e Matteo sbaglia certi toni.

Messaggero,p10. Intervista a  ETTORE ROSATO. Pisapia e’ l’alleato naturale ma non faremo le primarie. Centrodestra e grillini sono entrambi nostri avversari. Si vota l’anno prossimo

il Fatto,prima. Intercettato in carcere, GRAVIANO: Falcone. L’ho seguito fino al palco del Costanzo show. Ero in sala con 7 mafiosi. Omissis sul resto del verbale

Il Fatto,p5. Intervista a LUIGI DI MAIO. Abbiamo perso, ma siamo l’argine all’ammucchiata. I nostri errori? Ne dico uno mio: ho parlato troppo di legge elettorale e troppo poco di reddito di cittadinanza. Non sono sotto processo. E poi io mi occupo dei Comuni dove governiamo, mica di liste elettorali. Il vincolo del doppio mandato non si tocca

Il Fatto,p9. Da Trapani a Catanzaro: piu’ sei indagato, piu’ ti voto. Chi ha guai con la giustizia fa il pieno alle urne: in Sicilia Fazio comanda malgrado le accuse di corruzione, in Calabria il ballottaggio e’ tra inquisiti

Il Fatto,p13. Il senatore. D’Ali(a) e’ legato al latitante e ci aiuta sul 41 nis. Per gli inquirenti potrebbe riferirsi a Messina Denaro. E Su B: per colpa di Casini e Bossi non ha fatto nulla. Il senatore e’ gia’ stato assolto dall’accusa di mafia, ma prescritto per gli anni pre-1994

Stampa,prima. MARCELLO SORGI. Quei trenii persi dal Movimento

Stampa.p2. BONAFEDE: dovevamo parlare piu’ di reddito e meno di legge elettorale

Stampa,p2. IMPOSIMATO: Casaleggio invita la gente sbagliata e Di Maio non e’ all’altezza

Stampa,p4. Intervista a ANDREA ORLANDO. Il Pd non e’ autosufficiente. Apriamoci alle liste civiche. Noi mai cosi frammentati, non sottovalutiamo i grillini

Stampa,p4. Renzi teme il flop ai ballottaggi. A rischio le roccaforti rosse. Avanti con il corteggiamento a Pisapia

Stampa,p5. Salvini rivendica la leadership. Ma Berlusconi lo stoppa. Non si vince con gli slogan. Forza Italia e’ il primo partito, no alla lista unica

Stampa,p5. Intervista a MARA CARFAGNA: uniti vinciamo, ma Silvio resta il perno della coalizione. Chi vede alternative alla guida vive di illusioni.

Stampa,p6.GIUSI NICOLINI, ex sindaca. Bocciata a Lampedusa per invidia. Le porte aperte ai rifugiati non c’entrano. L’isola fa un passo indietro. Renzi: lavoreremo ancora insieme

Stampa,p7. Intervista a FEDERICO PIZZAROTTI. Nessuno credeva in me. A Milano e Genova si facciano domande

Stampa,p7. Intervista a LEOLUCA ORLANDO. La mia cinquina a Palermo senza apparati

Stampa,p17. Navalny sfida Putin. E torna in carcere.

Repubblica,prima. M5S si spacca, Grillo: non e’ un flop

Repubblica,p7. In Liguria ora la sinistra insegue. Il modello Tosi assedia Genova

Repubblica,p9. Berlusconi respinge la Lega: sotto Pistoia Salvini non esiste

Repubblica,p9. Intervista a GIOVANNI ORSINA. Il Cavaliere elemento di stabilita’ suona paradossale ma e’ cosi

Repubblica,p10. Intervista a GIUSI NICOLINI: non sono carrierista, ho detto molti no e sono stata punita.

Repubblica,p11. Intervista a LEOLUCA ORLANDO. Sono in papa’ di Palermo, vinco perche’ con me i partiti si fanno indietro. La citta’ chiude un cerchio, da capitale della mafia a capitale dell’inclusione.

Repubblica,p12. Intervista a CARLO COTTARELLI, direttore del Fondo: la. Ripresa e’ solida, ma sul debito ancora troppi rischi. Risultati migliori degli altri Paesi europei, pero’ un aumento dei tassi rappresenterbbe un problema

Repubblica,p13. Troppi e senza esperienza il record di deputati un’incognita per Macron

Corsera,prima. ANTONIO POLITO. Lezioni smarrite.

Corsera,p6. Intervista a FRACCARO (M5S): gli errori nelle candidature hanno inciso sui consensi. Alle Comunali la persona vale piu’ del simbolo

Corsera,p8. Intervista a TOTI. Partito unico per le urne. Tanti in Forza Italia hanno paura di perdere le poltrone. Silvio? Mi pare che lo tirino per la giacca. Possiamo avere il 40%. Io lavoro al modello Liguria. Dopo il voto ho sentito i tanti che qui ce l’hanno messa tutta, quelli che ho sentito meno sono i dirigenti di Forza Italia

Corsera,p9. Intervista al dem RICCI. Serve un asse con chi voto’ Si al referendum. Da Tosi fino a Pisapia. Chi ha vinto? Hanno perso i 5Stelle

Corsera,p12. Orlando e i dem: qui hanno fatto due passi indietro. Partiti senz’anima, vince il civismo.

Corsera,p13. intervista a GIULIANO AMATO. Il populismo non e’ sconfitto. La Terza via per la sinistra e’ stata un fallimento storico. La Corte non e’ per il proporzionale.

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Riecco il centrodestra

Giornale,p6. Intervista a MATTEO SALVINI. Ora una intesa piu’ solida possibile. Mai avuto problemi con Berlusconi.

Giornale,p7. Intervista a RENATO BRUNETTA. L’alleanza? E’ in ottima salute. Ora insieme ma senza lista unica.

Giornale,p29. Intervista a GIAN LUCA GALLETTI. Dalla rivoluzione green gia’ tre milioni di posti

Related posts