FerriCosimoMariaCosimo Maria Ferri MM Notizie 

COSIMO MARIA FERRI: Trastevere, futuro in mano ai giovani dai beni sequestrati alla mafia

Cosimo Maria Ferri (sottosegretario ministero Giustizia)

“Un immobile sequestrato alla mafia che diviene spazio di convivialità, amicizia ed esercizio di arte culinaria costituisce un momento veramente emozionante che mi fa gran piacere condividere. Un locale confiscato alla mafia e gestito dai ragazzi dell’Istituto alberghiero ‘Tor Carbone’ realizza una rappresentazione plastica di un ponte fra passato criminale e un futuro in mano ai giovani, alla loro voglia di fare, costruire, creare con le proprie mani un avvenire forgiato dai principi della legalità e del bene comune. Questo evento è ulteriormente significativo perché cade in occasione dell’imminente approdo in Aula al Senato della riforma al codice antimafia che tra le linee ispiratrici annovera la nuove forme di aggressione dei patrimoni mafiosi all’insegna del recupero dei  beni confiscati  alle mafie in vista del loro risanamento e della  loro reimmissione nel circuito economico e commerciale ‘sano’.  Si tratta di raggiungere un nuovo traguardo nel contrasto alle mafie consentendo l’emersione della economia illegale e la salvaguardia dei posti di lavoro in modo da affiancare i tanti imprenditori onesti con strumenti moderni ed adeguati. Mi sembra molto significativo che siano proprio i  giovani oggi a portare avanti questa consapevolezza e trovo altamente simbolico che  i ragazzi  siano  artefici e destinatari di questi nuovi percorsi di ripristino del senso di legalità, onestà e di riacquisto  di un rapporto sano con il territorio”
CosIl sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri ha partecipato questa sera alla cerimonia di apertura del ristorante didattico “I carbonari” nel quartiere di Trastevere a Roma.

Related posts