finestra stampa webFinestra Stampa 

Finestra stampa domenica 18 giugno 2017

FINESTRA STAMPA, DOMENICA 18 GIUGNO 2017

IL TEMPO,prima. LUIGI BISIGNANI. Giochetti di potere

IL TEMPO,prima. Corteo funebre. 2.000 manifestazioni l’anno. Cosi muore Roma. Ora basta! Anche ieri citta’ paralizzata da proteste di ogni tipo. Ogni romano un’ora al giorno nel traffico: buttiamo 70 milioni

IL TEMPO,p4. Ci mancava la Bindi candidata a Ostia. Si salvi chi puo’. Il 9 settembre scade il commissariamento del X municipio. Il centrosinistra pensa di schierare la presidente dell’Antimafia contro il M5S

IL TEMPO,p11. DAVIGO: contrario a Di Matteo e alle toghe coi grillini. A meno che… La presentazione del libro Giustizialisti insieme al. Collega Ardita, procuratore aggiunto di Messina

IL TEMPO,p11. FRANCESCO PETRELLI, segretario dell’Unione Camere Penali Italiane. Carriere separate tra giudici e pm. Un boom la raccolta delel firme. Ben 41mila persone in pochi giorni aderiscono all’iniziativa delle Camere penali. Adesioni alla campagna. Partito Radicale, Liberali Italiani e la Fondazione Einaudi

IL TEMPO,p12. Troppi topi. Arrivano i gatti di peluche. Bisceglie. Il Comune non si muove, e allora ci pensa un societa’ privata. Cosi arriva un esercito di 50 spaventaratti. Ora tocchera’ alle blatte

IL TEMPO,p14. Centrodestra unito (e diviso) a Fonte Nuova. I candidati di Fi e Noi con Salvini si apparentano con Di Buo’ di Direzione Italia. Ma al ballottaggio di domenica la Meloni sostiene un ex assessore di sinistra.

IL TEMPO,p14. Baccini rompe gli indugi e si candida a Fiumicino. Forum delle associazioni civiche per sostenere l’ex ministro

IL TEMPO,p14. Risonanza magnetica. L’odissea di una donna. Il racconto del consigliere Cangemi: risolviamo le liste d’attesa

Libero,prima. GIANLUIGI PARAGONE. Gentiloni e’ cotto. Pensa solo agli immigrati. Il premier: il Parlamento faccia presto ad approvare la cittadinanza agli stranieri nati qua. Come mai non si impegna cosi tanto per risolvere le grane degli italiani? Il governo ha perso la testa e se la prende con noi

Libero,prima. RENATO FARINA. Te la do io l’America. Piu’ lo attaccano e piu’ Trump sale nei sondaggi

Libero,p4. Intervista all’ex. Sottosegretario MANTOVANO: con unioni civili e ius soli vogliono aggredire l’Italia. Alcune toghe allargheranno ai parenti la legge sulla cittadinanza. E’ successo con i gay: dopo il matrimonio hanno avuto i figli

Libero,p7. Silvio acchiappavoti: D’Urso e Panicucci in lista. Berlusconi continua a pensare ai volti noti della tv per conquistare preferenze. Anche Gerry Scotti tra le possibili novita’.

Libero,p9. Intervista a ZAIA: ripiano il debito in cambio dell’autonomia. Il referendum non e’ una concessione dello Stato. Il Veneto va lasciato volare, Roma ci complica la vita

Libero,p9. Rischio veleni sotto la stazione inaugurata da Delrio. Indagine della Procura di Afragola: l’ombra dei rifiuti tossici

laVerita’,prima. L’accusatore di Lotti costretto a dimettersi. Il capo della Consip non e’ indagato, il ministro e il papa’ di Renzi si. Ecco perche’ il Pd lo fa fuori

LaVerita’,p4. Prodi e’ il premier ombra a cui si inchina anche Renzi. Dopo averlo snobbato, il Rottamatore gli ha chiesto appoggio contro Pisapia e D’Alema.

LaVerita’,p9. Renzi si sbarazza dell’accusatore di Lotti.

Stampa,prima. Il Papa contro mafiosi e corrotti. Arriva il decreto di scomunica. Francesco riceve Angela MerKel: insieme abbattiamo i nuovi muri

Stampa,p2. Intervista al Procuratore di Reggio FEDERICO DE RAHO: ottimo, destabilizzera’ le cosche e i loro rituali pseudoreligiosi. Le cresime sospese sono gia’ un segnale”.

Stampa,p2. Il Papa scomunica corrotti e mafiosi. Il gruppo di lavoro voluto da Francesco: allo studio un decreto della Chiesa. Anche chi intasca tangenti dovra’ subire l’allontanamento dalla comunita’ dei fedeli

Stampa,p3. FRANCESCO LA LICATA. Tra Cosa nostra e casa di Dio, conflitti ma anche silenzi complici. Storia di un rapporto tormentato: l’omicidio Dalla Chiesa cambio’ tutto.

Stampa,p5. M5S, rivolta interna sul No allo Ius soli. E Grillo vieta l’assemblea degli eletti

Stampa,p6. Intervista ad ANNA FALCONE: questo Pd e’ di destra. Bisogna ripartire dalla Costituzione

Stampa,p7. MATTIA FELTRI.  Da Berlusconi a D’Alema, da DE MITA a ORLANDOh e’ la riscossa dei rottamati. “Se me lo chiede il Paese, mi sacrifico”. L’effetto rieccolodella politica italiana

Stampa,p9. Intervista a BINI SMAGHI. Finora si e’ perso tanto tempo, bisogna muoversi in fretta. La Spagna lo ha dimostrato. Ora piu’ fusioni tra gli istituti italiani

Stampa,p23 ALBERTO MINGARDI. Trump, la scommessa sullo sviluppo che aiuta il clima

Repubblica,prima. EUGENIO SCALFARI. Prodi, Renzi Pisapia e una certa idea di sinistra

Repubblica,p2. Intervista a PAOLO GENTILONI: ius soli, una legge di civilta’, il Parlamento faccia presto. Voglio arrivare a fine. Legislatura, ma non ci saro’ ancora io a Palazzo Chigi dopo le elezioni. Sulle banche e’ possibile che ci siano stati errori, ma credo che su questo argomento e’meglio parlare di meno e lavorare di piu’.

Repubblica,p7. La spallata della Corte dei Conti: “appalti affidati senza controllo”. In uno studio trasmesso all’Anac e alla procura di Roma si ricostruiscono gli ultimi dieci anni di gestione della centrale degli acquisti della Pa. Enorme la rete di Romeo

Repubblica,p8. Prodi: meglio i programmi di un tweet. La freddezza di Pisapia sul listone.

Repubblica,p9. Intervista a CESARE DAMIANO, presidente della Commissione Lavoro alla Camera: nessuno vuole toccare i diritti ma ora i Cobas vanno fermati. Ci sono le condizioni per un consenso largo. MPD e’ impegnato

Repubblica,p11. Afghanistan, pronti altri 100 italiani per sostenere l’offensiva degli Usa

Repubblica,p15. Intervista a RAFFAELE CANTONE. Adesso i cattolici non potranno piu’ fare finta di niente. Bergoglio batte forte da sempre sul tema: ha perfino detto che il peccato si puo’ perdonare, la corruzione no. Dal mondo della politica a quello della finanza, troppi si professano uomini di fede ma agiscono diversamente

Repubblica,p27. Intervista a FLAVIO CATTANEO. La fibra e’ un diritto il governo non fermi Tim con scelte dirigistiche. Mai vista una minaccia di questo tipo, per giunta contro una societa’ quotata. Non abbiamo mai cercato accordi con Mediaset sul calcio. Ora aspettiamo la nuova gara.

Il Fatto,prima. Papa’ Boschi: “parlo di Etruria con Renzi e con Maria Elena. Mai occupata del caso”

Il Fatto,p2. La maledizione di Maria Elena, la sua linea di difesa e’ crollata negli ultimi due mesi

Il Fatto,p5. Falcone e Montanari lanciano il manifesto per l’alternativa al Pd.

Il Fatto,p5. Intervista a PIERLUIGI BERSANI. Basta col teatrino di Renzi, dobbiamo ripartire dai diritti

Il Fatto,p5 intervista a LAURA CASTELLI. Battaglia giusta, ma non e’ un tema di sinistra. Noi5Stelle siamo da sempre contrari a questa norma alle imprese non servono i ticket

Il Fatto,p6. TRAPANI, ballottaggio solitario. E l’uomo del Pd ora ha paura.

Il Fatto,p7. Ius soli e decreto Minniti, 5 mila migranti in piazza. Succede a Caserta: richiedenti asilo, gia’ integrati in citta’, chiedono maggiori diritti

Il Fatto,p9. L’uomo di Napolitano (e di Orfeo): ecco l’ascesa di Mister Tg1. Andrea Montanari. Il nuovo direttore generale della Rai punta a durare e quindi affida il principale telegiornale al suo delfino

Il Fatto,p9. Gerry Greco voleva la prima serata: l’hanno risarcito con la radio. Dalle due torri del 2001 ai mille ospiti di Agora’ fino alla guida dei giornali radio Rai

Giornale, prima. La sinistra usa anche i bambini per lo ius soli. La Repubblica schiera i minorenni. Centrodestra unito: fermiamo la legge

Giornale,p2. MALAN: adottiamo il modello nigeriano: in Africano i vincoli sono rigidissimi. Bisogna essere maggiorenni e residenti da 15 anni

Giornale,p3. Contro la cittadinanza facile centrodestra sulle barricate. Forza Italia e Lega non escludono il referendum sullo ius soli, Fdi raccoglie gia’ le firme.

Giornale,p7. Gentiloni rassicura Renzi. Ma resta finche’ puo’

Giornale,p7. Asse tra Camusso e Bersani per dare la spallata al governo. Cgil e Mdp in piazza al gran completo contro i voucher. Scontro con l’esecutivo sul venerdi nero dei trasporti

Giornale,p20. Il cane? Migliore amico ma anche un toccasana per la salute dei bimbi

Messaggero,prima. ALESSANDRO CAMPI. La cittadinanza non basta per garantire l’integrazione

Messaggero,prima. Roma in ginocchio per i cortei: disagi e 50milioni l’anno

Messaggero,p2. Intervista a MARIASTELLA GELMINI. La minaccia terroristica e ‘ aumentata. L’Italia non puo’ spalancare cosi le porte. Abbiamo stranieri di seconda generazione che non si sono integrati

Messaggero,p8. Intervista a MAURIZIO MARTINA. Senza le nuove regole piu’ lavoro nero manifesta pure chi ha votato la fiducia.

Qn,p3. Intervista al sindaco abruzzese CIALENTE: allucinante, leggi sempre diverse. Prlamento inadeguato e incapace di studiare, servono linee guida

Qn,p5. D’Alema licenzia il suo passato. Vent’anni fa picconava il sindacato. Oggi rifonda la sinistra, nel 1997 il suo avversario era Confferati

Qn,p7. Intervista a CASSESE, emerito della Consulta: e’ un’offensiva spregiudicata. Rifare le regole del gioco

Qn,p9. Sinistra. PSI in cento piazze per parlare di sicurezza e migranti

Qn,p9. PRODI: lavoro per calmare le acque. Renzi e Pisapia? Unione possibile.

Avvenire,p7. Intervista a LAURA BIANCONI. Ap lo votera’ ma no alla fiducia.

Corsera,prima. ERNESTO GALLI DELLA LOGGIA. Critiche sensate e paranoie

Corsera,p2. Intervista a Monsignor Di TORA, responsabile migranti per la Cei: di sicevano francescani? Questa posizione e’ incoerente con lo spirito del Santo

Corsera,p3. Intervista al governatore ZAIA. Favorevole all’integrazione ma nuove regole sono inutili. La cittadinanza va meritata. A rischio l’identita’ nazionale

Corsera,p6. Intervista a ICHINO. Diritto allo sciopero, serve una norma contro la dittatura delle minoranze. La proclamazione andrebbe vincolata a un requisito maggioritario. Nei trasporti una minoranza puo’ bloccare l’intera azienda o l’intera categoria.

Corsera,p8. Intervista a MARRONI. Nessuna vendetta. La situazione e’ insostenibile, occorre una guida adeguata. Il governo rinnovi in fretta i vertici

Corsera,p10. Prodi, il pranzo con Letta e Parisi: dialogo a sinistra oltre i tweet. Il lavoro per l’unita’ dell’ex premier (e le critiche a Renzi). Gentiloni: non mi ricandido

Corsera,p10. Intervista a SANDRA ZAMPA. Matteo e il Prof non si sono mai nascosti le differenze

Corsera,p11. MONICA GUERZONI. Fondazioni Ue, avviso a D’ALEMA. Lui resiste e sospetta dei renziani

Corsera,p34. LUCIANO VIOLANTE. La lezione del 4 dicembre per i vincitori e i vinti

Corsera,p37. VISCO: servono norme rigorose per le banche commerciali

Related posts