finestra stampaFinestra Stampa 

Finestra Stampa, martedi 20 Giugno 2017

Finestra Stampa, martedi 20 Giugno 2017

IL TEMPO,prima. Anticorruzione nel pallone. Si indaga sullo Stadio. Il nuovo impianto della Roma finisce nel mirino di Cantone. Un fascicolo sul parere dell’Avvocatura per l’ok al progetto

IL TEMPO,p9. Nel Lazio i Dem possono salvare la faccia. Testa a testa tra Pd e civici a Castelli. A Guidonia M5S tenta il colpaccio. Centrodestra favorito a Rieti con Cicchetti e a Fonte Nuova con Di Buo’

IL TEMPO,p10. Un pm per battere il partito dei pm. Regionali in Sicilia. Verso l’accordo tra Pd e centristi per la candidatura di Grasso. Per competere coi grillini sulla legalita’ serve un simbolo come l’ex toga antimafia

IL TEMPO,p10. A volte i compagni ritornano (specie se non se ne erano andati). Col fondatore dell’Ulivo pronti DE MITA. D’ALEMA, BASSOLINO…

IL TEMPO,p11. La melina sull’abusivismo fa un morto. In Campania uomo colpito da un infarto mentre gli demoliscono la casa.

IL TEMPO,p14. La tribuna politica del boss intercettato. Graviano ascoltato mentre passeggia con il camorrista Adinolfi. Da Prodi a Berlusconi, da Renzi ad Alfano e la Lega. I due ne hanno per tutti

IL TEMPO,p15. Addio alla regina dello stile. La moda piange Carla Fendi. Con le cinque sorelle aveva ereditato il celebre marchio.

IL TEMPO,p19. La mafia di Carminati? Solo chiacchiere da bar. L’avvocato Naso: sono dei pm sceneggiatori.

IL TEMPO,p21. Nessun pericolo per Bracciano. Acea assicura: prelievi
d’acqua contenuti. Ecco perche’ il lago non rischia niente

IL TEMPO,p23. Il pasticciaccio su Trump e i quadri. Il Tar premia gli organizzatori: doveva finire a luglio. CELLI, BENI CULTURALI: “Non vogliamo soldi ma un Antonello da Messina da esporre

Libero,prima. VITTORIO  FELTRI. La vendetta. C’era da aspettarselo.

Libero,p6. Per la festa del rifugiato la Rai diventa TeleProfugo. L’onu ci costringe a celebrare gli sbarchi: film, petizioni e iniziative da oggi a settembre. Mobilitati i soliti vip

Libero,p10. Intervista a ARTOM, l’imprenditore vicino ai Casaleggio: per M5S sono i democratici gli unici avversari da battere

Libero,p11. I sondaggi caricano Silvio: siamo in testa. Ultima rilevazione: Fi, Lega e FdI staccano tutti con il 32,7%. Il Cav punta sui videomessaggi: andate a votare

Libero,p11. I grillini all’attacco della Maggioni

Libero,p11. La Dea di Alfano che salva NCD. Nel bilancio del partito due pagine sono dedicate ad esaltare le doti della Castaldini

LaVerita’,prima. Il metodo Renzi. Licenziare chi tocca i suoi amici. Il capo di Consip viene fatto fuori perche’ ha confermato le accuse a Lotti e al comandante dei carabinieri.

LaVerita’,p5. Tosi a caccia di voti per la fidanzata. A cominciare da quelli omosessuali.

Corsera,p9. Intervista a DENIS VERDINI. Renzi voleva un governo fragile. Mi disse di non andare con Gentiloni. Matteo pensava solo alle urne, Silvio a non fare la lista con Salvini. Io e Alfano siamo molto diversi, ma un’unione al centro e’ possibile a patto che tutti i leader si ritirino

Corsera,p11. Calenda si smarca dal listone. La sfida sulla fiducia al suo ddl. Il ministro resta lontano da Renzi e vuole il voto blindato sulla concorrenza

Corsera,p14. Il Vaticano: il caso per noi e’ chiuso. Ma gli Orlandi: fonti attendibili

Il Fatto,prima. Bugie per salvare Del Sette. Fuga di notizie, il manager tiro’ in ballo il capo dell’Arma, adesso ritratta: ero confuso

Il Fatto,p6. Verdini, sentenza-ritratto: in CCF spregio delle regole

Il Fatto,p7. Intervista a ANTONIO AZZOLINI: truffa e bancarotta? Il Papa non mi puo’ scomunicare

Il Fatto,p8. Reintegrati e licenziati: odissea in Vodafone

Il Fatto,p12. Intervista a MASSIMO VILLONE. Piu’ referendum contro il flop ballottaggi.

Stampa,p7. Il caso Consip, mina in Senato per il cerchio magico renziano. Chiesto a Padoan soccorso in aula

Stampa,p9. Berlusconi ci riprova con l’Albero delle liberta’. Un piano per candidarsi

Related posts