SammarcoGianni Sammarco MM Notizie 

Sammarco (AP): VERGOGNOSE LE ULTIME DECISIONI DELLA RAI

On. Gianni Sammarco:

“Le ultime decisioni del CdA della Rai sono vergognose: da una parte si decide di aumentare il compenso a Fabio Fazio ignorando completamente (e di molto) il tetto compensi previsto dal Parlamento – peraltro vincolando l’azienda ad un periodo di ben 4 anni ipotecando di fatto le scelte del futuro governante – e non dando applicazione alle promesse di riduzione degli stipendi paventate negli scorsi giorni anche dal nuovo dg, dall’altra si taglia una trasmissione come ‘l’Arena’ – senza alcuna spiegazione, considerando i suoi ottimi risultati a livello di share – di un serio professionista come Massimo Giletti. Il CdA della Rai dimostra ancora una volta di agire col classico metodo del ‘due pesi e due misure’. Promuove e aumenta il compenso di Fazio che aveva minacciato di lasciare la Rai per avere più potere contrattuale e manda a casa chi, evidentemente, non ha un adeguato sostegno politico all’interno del CdA. Parliamo di una vicenda gravissima che ha un altro risvolto che non va sottovalutato, più strettamente economico. Nel caso di Fazio potrebbe prefigurarsi il caso di danno erariale per la scelta di ignorare il tetto dei compensi stabilito di recente, decidendo di dare al conduttore uno stipendio da star del cinema per meno ore di trasmissione rispetto al passato. Per questo motivo credo che sia giusto che a valutare l’ipotesi del danno erariale sia la Corte dei Conti, unico organo che al momento sembra garantire una imparzialità che il CdA della Rai proprio non pare avere”.

Related posts