CimbroEleonora Cimbro MM Notizie 

Cimbro (Mdp): RAI, inopportuno rischiare il danno erariale per assecondare Fazio e svilire il lavoro di 13mila dipendenti

On. Cimbro (Mdp – Movimento democratici progressisti)

“Non credo sia stato giusto andare incontro alle richieste di Fazio al punto di rischiare il danno erariale. Il conduttore avrebbe potuto evitare di ricattare l’azienda per cui lavora da così tanti anni col solo fine di ottenre uno stipendio fuori dai canoni della Rai, d’altro canto la Maggioni e il Cda tutto avrebbero dovuto reagire in modo diverso e non farsi mettere all’angolo. Diaconale ha parlato di rischio per l’azienda in termini di ascolti ed entrate pubblicitarie qualora Fazio fosse passato a La7, ma con questa mossa il rischio è che si perda totalmente la credibilità e si mini la motivazione dei 13mila dipendenti che non possono ambire a un trattamento tanto di favore”

Related posts