maulluMM Notizie Stefano Maullu 

Maullu (FI): Lavoro, Istat pubblica dati preoccupanti, disoccupazione sale all’11,3%

Europarlamentare Maullu

“L’Istat ci regala oggi un amarissimo risveglio, pubblicando dei dati sull’occupazione che definire preoccupanti è un eufemismo: a maggio sono calati gli occupati di 51mila unità, con un tasso di disoccupazione che è risalito all’11,3%. La cosa più grave è che a rimetterci sono soprattutto i giovani, con la quota dei senza lavoro che risale al 37% e con circa 25 mila 15-24enni in più in cerca di occupazione. Siamo davvero in una situazione limite, in teoria questo dovrebbe essere il periodo della ripresa, almeno questo ci dice il Governo da mesi, ma senza lavoro vorrei capire come si può parlare di uscita dalla crisi. Finché non sarà garantito ai giovani il diritto di lavorare e di proseguire una vita normale dopo gli studi questo paese resterà impantanato, altro che ius soli e migranti, la vera e unica emergenza da affrontare subito è il lavoro”.

Related posts