SchifaniMM Notizie Renato Schifani 

Schifani (FI): Di Maio, M5S, per fare propaganda tutto è considerato lecito: anche mettere i morti alla pubblica gogna.

Sen. Schifani (Forza Italia ex presidente del Senato)

Luigi Di Maio è un uomo delle istituzioni, è vicepresidente della Camera dei Deputati, eppure non passa giorno senza che mortifichi il suo ruolo con qualche dichiarazione imbarazzante. Qualche giorno fa millantava di aver contattato personalmente l’ambasciatore francese per far intervenire i Canadair sul Vesuvio. Oggi scrive un post su Facebook contro i vitalizi tirando in ballo un morto, l’ex parlamentare radicale Luca Boneschi. Uno scivolone, l’ennesimo, dovuto alla superficialità e al pressapochismo con cui Di Maio e il Movimento Cinque Stelle si approcciano ai problemi e alle questioni del Paese. Al M5S non interessa trovare soluzioni, interessa semplicemente sparare nel mucchio con affermazioni populiste e qualunquiste. Per fare propaganda tutto è considerato lecito: anche mettere i morti alla pubblica gogna.

Related posts