Silli GiorgioGiorgio Silli MM Notizie 

Silli (FI): Ius soli, crescere in un Paese occidentale con tanto di passaporto non è una garanzia di integrazione, se ne sono accorti anche Renzi e Gentiloni

Silli (responsabile nazionale immigrazione forza italia)

“Renzi, Gentiloni e il Pd, hanno finalmente capito il grave errore che stavano per compiere con l’approvazione della legge sullo ius soli. Un provvedimento che sarebbe stato solo l’ennesimo incentivo agli sbarchi di immigrati clandestini nel nostro Paese. A fronte di un’invasione quotidiana e in esponenziale aumento, non si può continuare ad alimentare le speranze di quanti desiderano introdursi in un sistema già al collasso. Anche perché abbiamo già avuto modo di vedere che crescere in un Paese occidentale con tanto di passaporto comunitario e pieni diritti non è una garanzia di integrazione. Di questo se n’è accorto anche il Governo, ma ormai è troppo tardi. I dietrofront e le giravolte non sono mai piaciute agli elettori, che da sempre preferiscono la coerenza, quella con cui Forza Italia affronta da tanti anni la questione migranti”.

Related posts