FerriCosimoMariaCosimo Maria Ferri MM Notizie 

Ferri: Giudice Costa, lo Stato non si stanchi mai di ricordare gli uomini e le donne che hanno dato la propria vita per combattere la criminalità organizzata

Cosimo Maria Ferri (sottosegretario ministero Giustizia)

“Il 6 agosto 1980 il giudice Gaetano Costa stava sfogliando dei libri su una bancarella in Via Cavour a Palermo, vicino alla sua abitazione, quando due killer in moto lo hanno freddato con tre colpi di pistola alle spalle. Oggi ricorre il 37° anniversario da quel tragico giorno di agosto e tutta l’Italia, dalla politica alla società civile, deve rendere omaggio a un uomo che ha servito lo Stato con rigore e coraggio. A causare la sua morte fu la firma sui mandati di cattura nei confronti bel boss Rosario Spatola e di alcuni suoi affiliati: non gli è’ mai mancato il coraggio, quel profondo senso di giustizia e di legalità’. Ha sempre lavorato per lo Stato, senza temere per sua incolumità’. Lo Stato non si stanchi mai di ricordare le donne e gli uomini che hanno dato la propria vita per combattere la criminalità organizzata.”

Related posts