DorinaBianchiDorina Bianchi MM Notizie 

Dorina Bianchi (sottosegr. MiBACT) a Gianni Vrenna (FC Crotone Calcio): Necessario il gioco di squadra per la riapertura dell’aeroporto

AEROPORTO. SOTTOSEGRETARIO BIANCHI A VRENNA: BENE SUPPORTO FC CROTONE E COMITATO A BATTAGLIA PER RIAPERTURA. NECESSARIO GIOCO DI SQUADRA

Roma, 8 agosto 2017. “Condivido da sempre le preoccupazioni di Gianni Vrenna, Presidente FC Crotone Calcio, e dell’Associazione Comitato Cittadino Crotone Vuole Volare: la riapertura dell’aeroporto S.Anna deve avvenire il prima possibile perché il blocco dei voli da e per la nostra città è un danno per Crotone e per l’intera area jonica. Da mesi, ormai, sto lavorando per trasferire l’allarme del territorio ai massimi livelli nazionali e sono certa che l’aggiunta e il sostegno della società del Crotone Calcio e dal Comitato cittadino saranno un valido supporto a questa battaglia che riguarda tutti”. Così Dorina Bianchi, sottosegretario al turismo e deputato di Alternativa Popolare, in risposta alla lettera di Gianni Vrenna.
Il sottosegretario evidenzie: “Come il Presidente ben saprà, sto seguendo sul piano istituzionale, per quanto è in mio potere, una vicenda che danneggia l’economia del territorio tutto, a forte vocazione turistica, oltre che arrecare un danno ai cittadini. Ho già attivato i canali di comunicazione sia con Enac che con Enav, per sollecitare ad accelerare le procedure per la riapertura dello scalo, sia con Sacal affinché ottemperi in tempi contingentati a tutti gli obblighi imposti dalla procedure di gara. Il mio contatto con il ministro Del Rio è quasi quotidiano e posso assicurare che al Ministero dei Trasporti conoscono bene le prerogative e le esigenze del nostro territorio. In più riprese ho chiesto un interessamento chiaro e netto verso il nostro scalo, sollecitando anche l’istituzione di un tavolo permanente sugli aeroporti calabresi per una più veloce riapertura dell’aeroporto S.Anna. Recentemente, infine, ho incontrato i sindacati per affrontare la questione del mantenimento dei livelli occupazionali.
“Come ho ribadito in più occasioni, come nell’ultimo consiglio comunale a Crotone dello scorso giugno, – ricorda – per arrivare alla riapertura bisogna fare gioco di squadra, ognuno per la propria parte. La mia, fino ad oggi, a livello nazionale, è stata una sola voce, in un coro di silenzi e credo che di questo il Presidente Vrenna e gli amici del Comitato, potranno darmene atto. Ci tengo a ricordare che proprio grazie al mio interessamento nel 2015 il nostro aeroporto è stato inserito tra quelli di interesse nazionale e di rilevanza strategica. Pertanto, c’è tutto l’impegno e l’interesse da parte dello Stato a favorirne lo sviluppo”.
E conclude: “Infine, accolgo l’invito del Presidente Vrenna e confermo la mia disponibilità ad incontrarlo per conoscere il suo progetto per la realizzazione del nuovo centro sportivo. Sono convinta che il territorio crotonese vada valorizzato con infrastrutture utili, efficiente e indispensabili a partire proprio dal riavvio dell’aeroporto”.

Related posts