Putzu AndreaAndrea Putzu MM Notizie 

Putzu (FdI – An) intervista al Corriere Adriatico: «Il Pd in questa città ha fallito. Se noi restiamo compatti, vinciamo»

Andrea Putzu (FdI – An) intervista al Corriere Adriatico: «Il Pd in questa città ha fallito. Se noi restiamo compatti, vinciamo»

L‘esponente di Fratelli d’Italia chiama a raccolta il centrodestra: «Presto il candidato sindaco»

 

PORTO SANT‘ELP|DIO «Non mi ri candido sindaco per le comunali, ma lavorerò per un centrodestra unito. Per le elezioni politiche vedremo il da farsi». Cinque anni fa Andrea Putzu si preparava a guidare una coalizione tra partiti e liste civiche per spodestare il centrosinistra a Porto Sant’Elpidio. Non ci sarà un secondo tentativo, mentre una sua corsa per il parlamento nelle file di Fratelli d’ltalia è un’opzione probabile.

Tempi cambiati

«Oggi, a differenza del 2013 i tempi sono diversi e l‘opposizione ha saputo collaborare — spiega Putzu guardando alle amministrative dell‘anno venturo — Alle precedenti comunali il centrodestra era diviso da personalismi, nonostante tutto il gruppo che mi ha sostenuto ha raggiunto il ballottaggio e sfiorato una storica vittoria. Ora dobbiamo andare uniti, non ci sono scuse. Sono certo che i vertici provinciali e regionali sapranno ascoltare le esigenze a livello locale e trovare una soluzione vincente. Il dato è chiaro quando il centrodestra va compatto si vince e questa è un’occasione unica per farlo». Non si sbilancia, Putzu sul candidato sindaco. «Di certo non sarò io, ho già dato. Abbiamo un gruppo giovane in Fratelli d‘Italia con persone capaci e che lavorano moltissimo per Porto Sant’Elpidio così come altri consiglieri eletti nella nostra coalizione nel 2013. Che il candidato sia civico o di partito non è importante, conta che sia competente, che conosca’i problemi della città e sappia come risolverli. Il Pd ha dimostrato di non averli». Importante secondo l’ex consigliere comunale e provinciale far presto. «So che si sta creando movimento in città per un nuovo progetto politico alternativo al Pd. Auspico che questa volta non si temporeggi troppo. il candidato sindaco non va ufficializzato tardi, non dobbiamo regalare questo vantaggio all’amministrazione uscente».

 

Critiche e Franchelluoci

Quanto all’amministrazione uscente, Putzu esprime apprezzamento sul piano umano per il sindaco Franchellucci, «e onesto ed è una brava persona», ma stronca il suo operato: «il Pd ha il dominio più assoluto in città, esprime sindaco e vice, quindi ha la responsabilità di errori clamorosi… Continua la lettura su http://www.corriereadriatico.it/

 

di Pierpaolo Pierleoni

 

Related posts