ArtiniMassimo Artini MM Notizie 

Massimo Artini(AL):il M5S non rinnega le parole di Cancellieri sull’abusivismo, anzi Di Maio le rivendica con orgoglio

Dichiarazione di Massimo Artini (portavoce Alternativa Libera – Possibile).

Il M5S non rinnega le parole di Cancellieri sull’abusivismo ma al contrario tramite Luigi Di Maio le rivendica con orgoglio. Secondo il probabile candidato premier del partito di Grillo se qualcuno si è costruito una casa in sfregio alla legalità la colpa non è di chi ha costruito abusivamente ma dei politici. Per Di Maio è sempre colpa dei politici: forse non si rende conto di essere lui stesso un politico e che come politico non può spendere parole di tolleranza per un reato grave e pericoloso come quello dell’abusivismo. Di Maio dice di ispirarsi a Sandro Pertini: vorrei sapere quando e in quale occasione Pertini abbia speso parole a favore dell’abusivismo! Pertini, al contrario, si è sempre battuto per la legalità anche in anni in cui era difficile farlo: ricordo che fu lui a scogliere il primo consiglio comunale per infiltrazioni mafiose e fu sempre lui ad imporre il rispetto delle regole nelle carceri dove venivano rinchiusi i mafiosi. Di Maio invece giustifica tutto, impegnato in una campagna elettorale dove l’unica cosa importante è andare al potere anche promettendo un reato come la legalizzazione dell’abusivismo.

Related posts