Putzu AndreaAndrea Putzu MM Notizie 

Putzu (FdI-AN): Migranti, Austria torna indietro e invia 70 soldati al Brennero, Governo non subisca provocazioni

Andrea Putzu (Dirigente Nazionale Fratelli d’Italia – An)

L’invio di 70 militari al Brennero, deciso dal governo austriaco, è l’ennesima umiliazione per l’Italia. Il nostro Governo non sa farsi rispettare dai partner europei e come Fantozzi in un famoso film, subisce ancora. Di fronte all’arroganza austriaca, viene da chiedersi cosa stiano facendo Gentiloni e Alfano per farsi rispettare in Europa. Mandare i militari ai confini è una provocazione incredibile e serve una risposta altrettanto forte e decisa, non certo la solita dichiarazione all’acqua di rose. L’Austria, come tutti gli altri paesi europei, dopo aver detto che avrebbero preso una parte dei migranti, è tornata indietro e ha deciso di trasformare il nostro Paese nel loro personale campo profughi. Una situazione del genere è inaccettabile: il Governo rompa subito le relazioni diplomatiche con Vienna e faccia capire che il tempo degli scherzi contro l’Italia è finito.

Related posts