De BenedettoFederica de Benedetto MM Notizie 

De Benedetto (FI): Terrorismo, fratello dell’attentatore di Barcellona radicalizzato in carcere in Italia, la politica negligente dei governi PD ricade anche sull’Eu

De Benedetto (vice coordinatrice regionale Forza Italia Puglia)

“A quanto pare il fratello dell’attentatore di Barcellona era stato in carcere in Italia e ci sono buone probabilità che sia stato radicalizzato proprio in quell’occasione. Il terrorismo ci tocca indirettamente una seconda volta, come era accaduto per Anis Amri, l’attentatore dei mercatini natalizi di Berlino, che era stato in contatto con personaggi residenti a Roma e Latina. Questo cosa deve farci capire? Che siamo in pericolo più di quanto crediamo, e che con l’atteggiamento molle e superficiale dei governi Pd non abbiamo solo messo a repentaglio la nostra vita e la nostra cultura, ma quella di tutta Europa. Perché tra gli immigrati che arrivano qui in modo irregolare, ci sono senz’altro possibili terroristi o persone in contatto con lo stato islamico che usano l’Italia come trampolino per raggiungere il resto d’Europa. Abbiamo una grande responsabilità, le nostre negligenze stanno ricadendo su tutti. Ora non ci resta che intensificare il lavoro d’intelligence per far sì che all’interno dei carceri e dei luoghi di aggregazione delle comunità islamiche gli estremisti non facciano proseliti, ma se non fermeremo gli arrivi quanto prima diventerà impossibile controllare una numero così alto di persone”.

Related posts