divieto femminicidioDivieto di femminicidio MM Notizie 

Pavia, colpisce e ferisce compagna per gelosia. “Divieto di femminicidio”: sdegno per come futili motivi scatenino violenza cieca

Alessandra Zedda (consigliera regionale Forza Italia Sardegna), Alessandra Moretti (consigliera regionale Pd Veneto), Flaminia Bolzan (criminologa), Chiara Baschetti (attrice e modella) sostenitrici dell’iniziativa “Divieto di femminicidio, salviamone una in più”

La violenza di genere non conosce tregua e ogni giorno riempie le cronache di episodi terribili. A Vigevano un uomo è stato denunciato in stato di libertà per aver picchiato la compagna. La donna è stata colpita con un oggetto contundente che l’ha ferita alla gamba e al braccio per motivi che sembrerebbero legati alla gelosia. Colpisce come la violenza cieca nei confronti delle donne spesso sia scatenata da futili motivi che mettono a repentaglio l’incolumità di chi viene ferita o picchiata. Questi gesti infami ci spingono a ribadire ancora una volta la necessità di denunciare subito qualunque violenza o campanello d’allarme che poi possa generarla. Siamo stufe di assistere ogni giorni a botte domestiche, violenze in branco o episodi di stalking che confermano come la violenza sulle donne sia un problema tutt’altro che risolto.

Related posts