ArtiniMassimo Artini MM Notizie 

Artini (AL): M5S, Di Maio candidato in pectore a furor di popolo che deve ancora votare, ma è solo un dettaglio

On. Massimo Artini (deputato e Portavoce Alternativa libera)

Luigi Di Maio sarà il candidato premier del Movimento 5 stelle: che sorpresa! In realtà bisogna aspettare l’annuncio ufficiale dopo l”utilissimo’ voto della rete, chissà che non ci siano sorprese dell’ultimo minuto. Difficile, visto che non ci sono neanche sfidanti. In ogni caso ci sono delle regole ben precise per questa votazione che designerà anche il prossimo capo di tutta la baracca: si possono candidare tutti gli iscritti compresi gli indagati purché coinvolti in fatti non gravi e a condizione che lo dichiarino apertamente (anche perché se non fosse così lo stesso Di Maio avrebbe dovuto rinunciare, dato che è indagato per diffamazione dopo il caso-Cassimatis). L’ennesima buffonata targata Grillo e company sta prendendo forma, per fortuna c’è chi si indigna anche all’interno del Movimento 5 stelle, o meglio, come l’ha definito Luigi Gallo, il futuro Movimento Luigi Di Maio.

Related posts