Cicchitto (AP): Consip, fatti gravissimi come tutti gli interventi degli altri poteri dello Stato per minare l’equilibrio politico e sui partiti

On. Fabrizio Cicchitto, (Alternativa Popolare)

Ha ragione il ministro Franceschini ad affermare che i fatti riguardanti la Consip sono gravissimi e tutti i partiti devono fortemente preoccuparsi. Ci permettiamo di osservare che analoghe preoccupazioni sarebbero state auspicabili anche nel passato quando ad essere colpiti in modo forzato ed arbitrario furono i leader di altri partiti e invece le attuali componenti del Pd giravano lo sguardo dall’altra parte o cavalcarono la tigre. Adesso tutti possono capire fino in fondo i rischi che corre la democrazia quando singoli magistrati, o un pool di essi o nuclei delle forze delle forze dell’ordine e dei servizi intervengono a gamba tesa sull’equilibrio politico e sui partiti. Quanto a Woodcock, Sergio De Caprio e con annesso Scafarto vale il motto: “Dio li fa e poi li accoppia”. Ci auguriamo che questa volta il CSM per le questioni di sua competenza si faccia sentire e anche il ministro Pinotti. Poi e’ evidente che la parola complessiva su tutta la vicenda e’ nelle mani della magistratura.

Related posts