Fabrizio CicchittoFabrizio Cicchitto MM Notizie 

Ciccchitto (AP): Referendum Veneto, Maroni e Zaia giocano con il fuoco

On. Fabrizio Cicchitto (Alternativa Popolare):

Questi referendum consultivi sono generici, funzionali solo alla campagna elettorale della Lega. Sono anche volutamente ambigui per generare equivoci di sapore indipendentista. Bisogna ricordare che la Corte Costituzionale ha bocciato cinque Referendum richiesti dal Consiglio Regionale Veneto. Uno di essi chiedeva l’indipendenza del Veneto (come quello della Catalogna). La Corte Costituzionale ne ha bocciato un’altro che chiedeva che il Veneto divenisse una Regione a Statuto Speciale, evidentemente come la Sicilia. La Corte Costituzionale ha anche bocciato tre referendum che miravano a far rimanere nella Regione l’80 per cento dei tributi riscossi. Pertanto come ha chiarito ieri il professor Caravita questo referendum che chiede genericamente piu’ competenze legislative ai sensi dell’articolo 116 non ha e non puo’ avere il significato di natura tributaria di cui parlano Maroni e Zaia, un significato che la Corte Costituzionale ha esplicitamente bocciato. Quindi questi referendum fondamentalmente servono ad aprire la campagna elettorale della Lega Nord ma al di la’ del loro modesto impatto immediato, in effetti, servono solo a giocare con il fuoco.

Related posts