divieto femminicidioMM Notizie 

Divieto di femminicidio: L’ggressione a una docente in una scuola ci deve far riflettere sui livelli raggiunti dal bullismo

Dichiarazione congiunta di Alessandra Zedda (consigliera regionale Sardegna), Alessandra Moretti (consigliera regionale Veneto), Flaminia Bolzan (criminologa), Chiara Baschetti (attrice e modella) sostenitrici dell’iniziativa “Divieto di femminicidio, salviamone una in più”

“L’aggressione filmata a una docente in una scuola di Mirandola ci deve far riflettere sui livelli raggiunti dal bullismo nel nostro Paese. La signora è stata colpita con un cestino da uno studente con tanto di video, con i social e la Rete che sono diventati i ricettacoli di bravate a danno di insegnanti e compagni di classe. La politica si impegni con maggiore determinazione per sradicare alla base comportamenti inaccettabili in modo che in futuro a nessuno venga in mente di replicare i fatti vergognosi di Mirandola.”

Related posts