Cicchitto (AP): Berlusconi e Salvini devono mettersi d’accordo su molte cose per essere in grado di esprimere una proposta di governo ma in primo luogo sul M5S

Berlusconi e Salvini devono mettersi d’accordo su molte cose per essere in grado di esprimere una proposta di governo ma in primo luogo sul M5S. Per Berlusconi esso e’ il nemico pubblico numero 1, per Salvini sono possibili con esso anche convergenze. Cio’ esprime due visioni di segno completamente diverso. Salvini ha anche detto a Berlusconi che devono ancora mettersi d’accordo su Europa, Euro e Pensioni, cioe’ in sostanza su un vero programma di governo. Quanto a Berlusconi e’ tutto facile, quando ai siciliani e agli italiani propone lo Stretto di Messina, un piano Marshall per la sicilia di 5/6 miliardi, un minimo di mille euro al mese per le pensioni minime per tutti e anche la riduzione del prezzo del biglietto aereo dalla Sicilia per l’Italia. Ma questo non e’ un programma di governo e’ il regno del Bengodi. A loro volta i grillini propongono il reddito di cittadinanza per tutti. Poi qualora coalizioni o partiti con questi programmi andassero al governo allora verrebbero i dolori.

Related posts