Cicchitto (AP): Elezioni Sicilia, Pd apra riflessione politica, esito non e’ scontato

Cicchitto:

Stando alle proiezioni, Musumeci sia pure di misura, prevale sul M5S. Se il risultato finale conferma ciò, è evidente che ha prevalso un centrodestra nel quale la destra è molto forte a partire dalla figura del presidente della Regione che non è detto però che avrà la maggioranza in consiglio. Il Pd ha registrato una netta battuta d’arresto ma la sinistra radicale non ha sfondato per cui essa riesce a far perdere il Pd ma non ad invertire la tendenza. Ap ha condotto una battaglia generosa a sostegno di un candidato, il professor Micari del tutto rispettabile ma debole come impatto politico e mediatico; in ogni caso l’esito finale della battaglia di Ap lo potremo conoscere pienamente solo a spoglio dei voti compiuto. Alla luce di tanti elementi davanti a noi Ap una cosa non può fare ed è quella di allearsi con questo centrodestra che poi da Roma in su è caratterizzato da una fortissima trazione leghista. Di conseguenza bisognerà riflettere se scegliere una collocazione autonoma o una alleanza riformista con Il Pd. Ma è evidente che nel Pd si aprirà una riflessione politica il cui esito non è scontato.

Related posts