Cicchitto (AP): Il PSI fu cosa più complessa di come lo liquida il ministro Orlando. Fra quella drammatica vicenda e ciò che sta accadendo non c’è nessun rapporto: il PD sta facendo cose buone ed errori in totale autonomia

CICCHITTO:

Il PSI fu cosa più complessa e meno banale di come lo liquida oggi il ministro Orlando. Ricordo il PSI nel 1956 sul XX Congresso e sull’attacco sovietico all’Ungheria, il PSI di Nenni e Lombardi nel centro-sinistra e anche il PSI dell’epoca di Bettino Craxi. Poi ogni partito può andare incontro a errori e a involuzioni ed essere, anche per questo, più facilmente distrutto da un attacco giudiziario che però fu del tutto unilaterale. Fra quella drammatica vicenda, ormai consegnata alla storia, e ciò che sta accadendo oggi non c’è nessun rapporto: il PD sta facendo cose buone ed errori in totale autonomia.

Related posts