MM Notizie 

Bisceglie, Buzzanca presenta il suo libro «Che Cinema la Vita»

«Vorrei dedicare un pensiero all’amico e collega Ray Lovelock scomparso venerdì, in maniera purtroppo attesa, per l’affetto e l’amicizia che ci legava e poi per un senso di colpa per non aver partecipato la scorsa settimana alla partita del cuore in suo onore, perdendo, quindi, la possibilità di abbracciarlo per l’ultima volta. Ciao Ray». Con questo saluto, Massimiliano Buzzanca, figlio del noto attore Lando, ha iniziato la presentazione del suo libro «Che Cinema la Vita» edito da *Male Edizioni di Monica Macchioni*. Ospite delle Vecchie Segherie Mastrototaro a Bisceglie, Buzzanca junior ha parlato dei punti chiave del suo primo romanzo: il rapporto del protagonista con l’amicizia, l’amore e il senso di lealtà alla propria patria. Una intricata vicenda internazionale. Sempre all’insegna dell’ironia, vero fil rouge dell’opera. L’autore, dopo aver “appeso al chiodo” la toga di avvocato, ha seguito le orme del padre, ovvero la strada della recitazione (recitando in sceneggiati di successo come “Nemici per la pelle”, “La vita che corre” e la miniserie “Rino Gaetano”). È al suo esordio come scrittore.

Related posts