SantanchèDaniela Santanchè MM Notizie 

Santanchè (FI): Le dimissioni di Tavecchio sarebbero un atto politico, forse l’ultimo colpo di coda della sinistra

Santanché

Carlo Tavecchio è diventato il capro espiatorio verso cui scaricare tutte le colpe di un sistema calcistico e sportivo fallito e collassato da tempo. Chi ne chiede le dimissioni spesso sono personaggi che pure hanno accumulato nella loro carriera più disastri di Tavecchio e spesso anche più costosi dell’eliminazione dell’Italia. Tavecchio non brilla certo per simpatia e raffinatezza ma con ciò sappiamo che deve essere eliminato perché scomodo e politicamente scorretto, perché ha agito senza badare alle ingerenze politiche di Lotti e Renzi, perché è un uomo più libero di altri ed è comunque lontano dai cliché della sinistra radical chic. Le sue dimissioni sarebbero un atto politico, forse l’ultimo colpo di coda della sinistra sul calcio prima dello sfratto elettorale. Insomma il sistema sportivo non può suonarsela e cantarsela all’interno dei circoli sportivi lungo il Tevere

Related posts