Fabrizio CicchittoFabrizio Cicchitto MM Notizie 

Cicchitto (AP): Silvio Berlusconi corre un rischio, quello di essere ripetitivo.

“Silvio Berlusconi corre un rischio, quello di essere ripetitivo. Lo è certamente nei quotidiani attacchi ad Alfano che ha commesso il gravissimo reato di dissentire da lui quando decise di far cadere il Governo Letta che lui stesso aveva fatto nascere. Ma con quell’atto di responsabilità Alfano e i suoi amici evitarono che la fine della legislatura segnasse un insperato successo proprio di quel M5s del quale oggi Berlusconi sottolinea la negatività. D’altra parte poi lo stesso Berlusconi realizzo’ con il Pd il patto del Nazareno: in questo Berlusconi sembra simile al Pci: quando e’ lui a fare una alleanza quella è oro, se la fanno gli altri e’ un tradimento. Berlusconi non e’ solo ripetitivo, e’ anche contraddittorio: demonizza Alfano e poi sta apprestando un tavolo a 7 zampe fatto da una miriade di personaggi che sono usciti dal Pdl o da Forza Italia e che ritornano all’ovile alla vigilia delle elezioni. Per tutto ciò Salvini si arrabbia, ma Berlusconi e Salvini sono la “strana coppia” della vita politica italiana.”

Related posts