Prestigiacomo StefaniaMM Notizie Stefania Prestigiacomo 

Prestigiacomo (FI): PD e M5S chiedono le scuse di Sgarbi, ma sono loro che hanno stravolto le parole dell’assesore

On. Prestigiacomo

“Pd e M5s chiedono le scuse di Sgarbi a Di Matteo? Sono loro che dovrebbero scusarsi per la gratuità con cui le parole dell’assessore sono state stravolte rispetto al contesto e associate a un’inesistente critica del concetto di antimafia: in primo luogo, perché Sgarbi si è limitato ad esporre fatti noti e riprendere l’opinione di Fiammetta Borsellino, valorizzando allo stesso tempo la sua opinione positiva sulla lotta a Cosa Nostra. In secondo luogo, perché Di Matteo non è intoccabile e il giudizio nei suoi confronti non ha nulla a che fare con un discredito del suo ruolo. L’ultimatum “morale” con cui si stanno chiedendo le dimissioni di Sgarbi va inserito nel contesto di una tristissima campagna post-elettorale, intenta solo a far tremare le fondamenta della Regione siciliana in un momento politicamente sfavorevole per democratici e pentastellati.

Related posts