SantanchèDaniela Santanchè MM Notizie 

Santanchè (FI): Attacco senza senso e senza logica contro Sgarbi, la mafia non si combatte trasformando i magistrati in santini intoccabili

Santanché

Attacco senza senso e senza logica contro Vittorio Sgarbi nominato pochi giorni fa assessore in Sicilia nella nuova giunta di Nello Musumeci. Il pm Nino Di Matteo è un uomo come tutti gli altri ed è assolutamente lecito esprimere pareri e perplessità sul suo lavoro di giudice. Questo non significa certamente essere dalla parte della mafia. Sgarbi giustamente ricorda che anche la figlia di Paolo Borsellino ha espresso perplessità sul lavoro della Procura di Caltanissetta in cui operava anche Di Matteo quando furono avviate le prime inchieste sulla strage di via d’Amelio, inchieste poi naufragate in tribunale e annullate dalla Cassazione. La lotta alla mafia non si combatte certo trasformando i magistrati in santini intoccabili: già Leonardo Sciascia aveva detto quanto fosse sbagliato questo modo di fare e il suo pensiero rimane ancora oggi attualissimo.

 

Related posts