divieto femminicidioDivieto di femminicidio MM Notizie 

Divieto di Femminicidio: Diminuzione delle violenze di genere, ma la piaga dei femminicidi è ancora viva e non ci deve far abbassare la guardia

Dichiarazione congiunta di Alessandra Zedda (consigliera regionale Sardegna), Alessandra Moretti (consigliera regionale Veneto), Flaminia Bolzan (criminologa), Chiara Baschetti (attrice e modella) sostenitrici dell’iniziativa “Divieto di femminicidio, salviamone una in più”

“Le indagini dell’Istat condotte nel 2006 e nel 2014 dipingono un quadro interessante sul fronte della violenza di genere. La rottura del silenzio da parte delle donne è un’ottima notizia, com’è importante che complessivamente, in otto anni, la violenza sia diminuita. Tuttavia i rischi per le donne ora vengono considerati maggiori, perché la consapevolezza femminile mette a rischio l’impunita maschile che può reagire con forme di violenza ancor più gravi. La piaga dei femminicidi è ancora viva nella nostra società e nessun dato positivo ci deve far abbassare la guardia. È una galassia di soprusi così ampia e variegata che una rilevazione, seppur autorevole, forse non riesce a cogliere appieno in tutti i suoi aspetti sessuali, fisici e psicologici.”

 

Related posts