Mario Tassone MM Notizie 

Tassone (CDU): Gravi crisi bancarie, responsabilità personale: chi ha sbagliato paghi

Tassone

I manager e i politici responsabili delle gravi crisi bancarie che hanno colpito il nostro Paese mandando sul lastrico decine di famiglie devono pagare e risarcire di tasca propria i danni causati dalla loro malagestione. Siamo cattolici e moderati ma crediamo anche nel concetto della responsabilità personale: chi ha sbagliato paghi. Il lavoro della Commissione Banche sta disegnando un clima sempre più fosco dove era considerato normale che un ministro in carica come allora era Maria Elena Boschi si recasse presso i vertici delle autorità di controllo e chiedesse informazioni in merito alla banca che per un periodo era sotto la guida del padre. Viene spontaneo chiedersi se questa gestione opaca abbia o meno influito sulla grave situazione che è esplosa successivamente e che è stata sanata solo con i soldi dello Stato.

 

Related posts